Nettuno, squadra in A federale? L’Academy precisa

Roberto De Franceschi e Leonardo Mazzanti intervengono sull'ipotesi della creazione di una squadra per l'A federale in collaborazione con l'Elite

“Nettuno, si apre la strada per una squadra in A federale”. Questo il titolo di un articolo pubblicato ieri sul nostro sito che parla di un possibile accordo tra due società che curano il settore giovanile a Nettuno, ossia l’Academy e l’Elite. Una notizia che ha fatto parlare il mondo del baseball nettunese e su cui oggi proprio l’Academy of Nettuno baseball vuole intervenire per compiere alcune precisazioni.  “L’ Academy of Nettuno Baseball si sente in obbligo di puntualizzare alcuni passi dell’articolo assolutamente poco chiari e inesatti – scrivono Roberto De Franceschi e Leonardo Mazzanti – Punto primo: la partecipazione alla serie A federale è ancora in fase di embrione, abbiamo avuto un paio di incontri con il Sig. Della Millia per parlare della situazione del baseball a Nettuno, campi, società e settore giovanile , per il quale dobbiamo lavorar ioe in modo molto più professionale per tornare ai fasti di un tempo e dove si accennato alla possibilità di intraprendere anche questa strada dovuto al prossimo cambio di categorie che porterebbe a una riorganizzazione verso l’alto della nostra associazione. Punto secondo: ad oggi non ci sono accordi con nessuna Società, sia di settore giovanile che di squadre Seniores, gli unici incontri che abbiamo avuto sono stati con il Sig. Della Millia “Nettuno 2 – Elite” per relazionarci sui progetti futuri del settore giovanile della nostra città, riguardanti in particolar modo l’Academy of Nettuno Baseball”.

Avatar
Informazioni su Davide Bartolotta 213 Articoli
Nato ad Anzio (Roma) il 9 aprile 1988, ha sempre vissuto nella vicina Nettuno. A 6 anni ha cominciato a giocare a calcio, ma essendo della “città del baseball” non poteva che appassionarsi a questo sport. E' iscritto all'ordine dei giornalisti nell'albo dei pubblicisti. Da spettatore ha seguito il baseball fino al giugno del 2008, quando ha iniziato una collaborazione con “Il Granchio”, settimanale d’informazione di Anzio e Nettuno, di cui è diventato dal 2010 redattore e redattore web, che gli ha permesso di vivere questo sport da un altro punto di vista. Nel primo anno di attività giornalistica ha avuto modo di seguire diversi eventi internazionali tra cui le Final Four dell’European Cup a Barcellona (settembre), oltre che a coprire regolarmente la serie A2 ed in particolare le gare del Nettuno2. La sua più grande aspirazione è quella di contribuire, anche se in una minima parte, a far crescere in Italia la considerazione per questo sport, e magari un giorno poterlo raccontare collaborando con testate nazionali. Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università "La Sapienza" di Roma. Nelle stagioni 2011 e 2012 ha svolto il ruolo di addetto stampa per la Danesi Nettuno Bc. E' giornalista presso il gruppo editoriale DComunication dove ricopre il ruolo di redattore web per il quotidiano online di Anzio e Nettuno www.ilclandestinogiornale.it e cura la parte giornalistica dell'emittente televisiva regionale (Lazio) YoungTv dove cura una rubrica sportiva. Dall'agosto 2015 collabora con l'Agenzia di Stampa InfoPress realizzando servizi e contributi per Il Corriere dello Sport seguendo lo sport locale e le squadre in trasferta all'Olimpico di Roma per le partite del campionato di serie A di calcio. Gli piace la musica rock e adora guardare film... è arrivato ad un picco massimo di cinque in una giornata.

Commenta per primo

Lascia un commento