Il miglior lanciatore in Olanda… è un belga

Da Anversa a Rotterdam, Kenny van den Branden si era già messo in grande evidenza l’anno scorso. Ma quest’anno, dopo una stagione esaltante, è stato premiato dalla federazione olandese come miglior lanciatore della Hoofdklasse

Ha esordito nella Hoofdklasse l'anno scorso e al termine era già stato nominato tra i candidati quale miglior lanciatore del massimo campionato olandese. Poi, però, Rob Cordemans gli ha soffiato il titolo conquistando il prestigioso riconoscimento, il nono della sua brillante carriera). Un anno dopo, il belga Kenny van den Branden si è preso la "rivincita" ed è stato premiato come miglior lanciatore della Hoofdklasse.
Giunto in Olanda da Anversa, città principale del baseball in Belgio, Van den Branden è abitualmente il terzo lanciatore nella rotazione settimanale del Curacao Neptunus di Rotterdam. Nella finale della European Champions Cup 2015, i battitori della Fortitudo Bologna erano stati sorpresi dal nuovo partente in gara-tre a Rotterdam. Il belga lanciava 6 riprese (con 6 strike-out, 1 base e 4 valide concesse) lasciando il mound ai rilievi Kelly e Van Driel in vantaggio 5-1. Alla fine delle 9 riprese Van den Branden risultava vincente alla "bella" (7-3).
Anche nella stagione appena conclusa, Van den Branden è stato utilizzato come lanciatore numero 3 tra i lanciatori partenti del Neptunus, dopo gli assi Diego Markwell (giovedi sera) e Orlando Yntema (sabato pomeriggio). Nella sua giornata da partente, la domenica, Van den Branden è stato schierato in 13 gare, totalizzando 9 vittorie e senza subire sconfitte, in 73 riprese. La sua media PGL è stata di 0.62, un record nella Hoofdklasse 2016. Agli avversari ha concesso solo 43 valide (senza fuoricampo) per una media battuta di .172.
Ai recenti Europei di Hoofddorp, Van den Branden è stato lanciatore vincente del match contro la Francia, regalando il sesto posto al Belgio nella classifica finale.
Sabato sera, la federazione olandese baseball e softball (KNBSB) lo ha incoronato miglior lanciatore della Hoofdklasse, ma Van den Branden ha già annunciato che tornerà in Belgio per rinforzare l'anno prossimo i Squirrels di Borgerhout, presso Anversa, e dedicarsi così alla famiglia e ed ai suoi due figli.

 

Pim Van Nes
Informazioni su Pim Van Nes 237 Articoli
E' corrispondente dall'Olanda per Baseball.it e per Mister-Baseball.com. ma segue le vicende del baseball e softball italiano anche per i siti olandesi Honkbalsite.com e Softbalsite.com. In passato, Pim Van Nes ha collaborato con la testata "Tuttobaseball" e con le riviste olandesi "Inside" e "Honkbal en Softbal Nieuws". Nel biennio 1984-1985 ha contribuito all'Enciclopedia del Baseball di Giorgio Gandolfi e Enzo Di Gesù realizzando uno speciale di 5 pagine sulla storia del baseball in Olanda. Tra il 1982 e il 2005, ha svolto la sua attività professionale presso le Ambasciate olandesi di Parigi, Kuwait City, Cairo, Algeri, Rabat, Ankara e Dubai.  

Commenta per primo

Lascia un commento