Tre squadre con un piede nella post season

Rimini, San Marino e Bologna ormai ai play off. Lottano Nettuno, Padova e Parma per l'altro posto al sole

Tre squadre con la post season in tasca, altrettante che lotteranno fino all’ultimo per centrarla, il Novara che da tempo è ormai condannato a un ruolo di comprimario. La prima giornata di ritorno dell’Italian baseball league dice che in vetta vanno forte Rimini (tripletta tutt’altro che scontata al Padova) e un redivivo San Marino che pure aveva il turno sulla carta più facile ma qualcosa ha sofferto con i piemontesi. L’Unipolsai Bologna esce vincente nella serie contro un Parma che vende cara la pelle.

Dal turno di riposo sembra uscire rafforzato il Nettuno che vincendo il recupero contro i ducali potrebbe segnare il solco decisivo. Il campionato, certo, non ha ancora scritto i verdetti definitivi ma quello che sta emergendo dai terreni di gioco è abbastanza chiaro.

Ci soccorrono anche le statistiche. La capolista Rimini è terza nella media battuta (252) e sul monte di lancio (2,83 di media pgl) ma ha costruito in difesa il suo primato: 16 errori in 21 partite. San Marino è seconda nel box (266) e sul monte (2,70) ma ha una difesa colabrodo con 31 errori. Solo Novara ha fatto peggio. Bologna ha il primato sia nel box che sul monte (rispettivamente 269 e 2,14) ma paga gli errori (26). Se queste tre formazioni hanno più di un piede nei play off – a meno di catastrofi – le tre che aspirano a un posto al sole se la giocheranno sul filo di lana. Finora nel box e sul monte meglio Padova (243 e 2,88) che Nettuno (236 e 3,72), più dietro Parma (232 e 4,47). In difesa i nettunesi (20 errori) meglio dei veneti (21) mentre gli emiliani ne hanno commessi 26.

Commenta per primo

Lascia un commento