Fortitudo Bologna vicina al dominicano Nelson Perez

Trattativa prossima al closing. Si tratta di un esterno 26enne, nativo di San Francisco de Macoris, e potente slugger mancino con 7 anni di esperienza nelle Minor League. L'anno scorso era nel triplo A messicano

La Fortitudo Bologna prosegue nella sua campagna di rafforzamento ed ha messo gli occhi sul dominicano Nelson Perez. La trattativa, secondo fonti vicine all'operazione, sarebbero in dirittura d'arrivo e permetterebbe a Marco Nanni di avere a disposizione per la IBL 2014 un potente slugger (batte mancino) ed un forte esterno che compirà 27 anni a novembre.
Nativo di San Francisco de Macoris, Nelson Perez vanta sette stagioni nelle Minors con 627 partite giocate, 2.139 turni alla battuta, 315 punti segnati, 570 battute valide di cui 101 doppi, 34 tripli e 81 fuoricampo, 341 punti battuti a casa, una media battuta di .266 e bombardieri che sfiora i 500. Ha debuttato nel 2007 con l'organizzazione dei Chicago Cubs nell'Arizona League e dopo due anni nella Rookie League passa a Peoria con i Chiefs in singolo A dove colleziona ben 107 valide di cui 11 fuoricampo e con 65 punti battuti a casa. Nel 2011 la promozione in doppio A con i Tennessee Smokies, prima del grande salto nella Mexican League l'anno scorso dove si è diviso tra gli Olmecas de Tabasco e Acereros de Monclova totalizzando 17 fuoricampo, 51 punti battuti a casa e 55 segnati in 79 partite giocate con una media battuta di .293 e una slugging di 524.
Da segnalare che ha ottenuto due "award" nella Florida State League: nel 2011 come "Player of the Week" e nel 2012 inserito nella "Mid-Season All Star".

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.