Farma Crocetta e Palfinger prime della classe

Bis dei ducali ai danni del Modena e del Reggio Emilia sulla Juve '98, un doppio centro per consolidare il primato. Lotta serrata nel girone A, Roma scivola ad Anzio. Tra Padova e Rovigo, sfida all'ultimo strike nel girone B

Spicca nel girone A, nella quinta giornata di ritorno della serie A Federale, la battuta d'arresto dell'Urbe Roma che non è riuscita a completare la doppietta grazie alla grinta dell'Anzio (7-6 in gara-2 dopo essere stato sconfitto per 19-3 nel match d'esordio). Anche il Sala Baganza ha lasciato una partita al Messina (6-0) che con Franklyn Torres in pedana è davvero difficile da battere. Doppietta invece della Farma Crocetta che ha superato agevolmente per 9-1 e 11-0 il Modena (privo del lanciatore Marquez): va sottolineato come la squadra parmigiana possa contare su un ottimo monte, con Gradali nel primo incontro e con Victor Santos nel secondo. Anche la Bancaetruria Arezzo ha avuto ragione degli Athletics Bologna vincendo in casa entrambi gli incontri (12-1 e 5-3). Certo in questo girone sarà una bella lotta fino al termine della regular season con Crocetta, Sala Baganza, Bancaetruria Arezzo e Acotel Roma alla conquista dei due posti disponibili per i play-off.
Nel girone B interessante sfida tra Padova e Rovigo per la seconda utile in vista dei play-off. Reggio Emilia ha completato la doppietta nei confronti della Juve '98 con le ottime prestazioni dei lanciatori Bartolini nel primo incontro e di Gustavo Martinez nella partita serale (6-1 e 3-2 i finali). Il Padova ha dovuto faticare nel primo incontro vincendo 5-4 a Ponte di Piave con la salvezza di Nardi, mentre ha vinto agevolmente la seconda partita 19-1 (al settimo). A Ronchi dei Legionari, i New Black Panthers hanno battuto il Lodi per 7-1 e 3-2 (in gara-2 rilievo vincente di Esteviz). L'Ilcea Rovigo ha battuto due volte in casa il Bollate con i risultati di 4-2 grazie alla chiusura vincente di Filippo Crepaldi e 10-0 al 7° inning per manifesta superiorità. Infine bis del Codogno nei confronti del Redipuglia, 6-1 nel match d'esordio e 3-2 nel secondo, grazie all'ottima prova del lanciatore argentino Tanco.

Carlo Morville
Informazioni su Carlo Morville 15 Articoli
Carlo Morville, 57 anni, manager fino al 2011 dell'Anzio in serie A federale, ha alle spalle una lunga esperienza come tecnico sia nel settore giovanile sia nella massima serie. Ha vinto con l'Anzio gli scudetti pre allievi e allievi nel '79 e nell'80, con il Nettuno lo scudetto in serie Nazionale come vice di Giampiero Faraone. Ha al suo attivo diverse promozioni ed è considerato un allenatore in grado di lavorare su giovani prospetti e prepararli alle serie superiori. Per Baseball.it si occuperà, come opinionista, della serie A federale.

Commenta per primo

Lascia un commento