Codogno, 45 anni di amore per il baseball

La tredicesima edizione del Memorial intitolato a Roberto Fodritto e la manifestazione "Baseball in Piazza" presso la Loggia Comunale hanno fatto da cornice alla presentazione delle cinque squadre della società biancoazzurra

Codogno ha vissuto sabato scorso una di quelle giornate da ascrivere nella storia del club. Dopo la disputa nel pomeriggio, sul diamante di Viale Resistenza, della 13esima edizione del Memorial intitolato a Roberto Fodritto "Trofeo Fato Electronics" (con la partecipazione di Codogno Baseball '67, Reggio Emilia e Juve ‘98 Torino) è arrivato il "piatto forte" con l'avvio della manifestazione "Baseball in Piazza" tenutasi nella stupenda cornice della Loggia Comunale in Piazza XX Settembre. Alle 21 è partita una grande kermesse per i 45 anni di fondazione del sodalizio guidato da Marco Bacciocchi in cui sono state introdotte tutte e cinque le formazioni bianco-azzurre a cominciare dai piccoli atleti del mini baseball passando dai Ragazzi, Allievi, Under 21 per finire con la formazione che anche quest'anno partecipa al campionato di serie A federale. Tutti gli atleti sono stati presentati in divisa assieme i loro allenatori e dirigenti sotto gli occhi di autorità politiche, stampa e un gran numero di appassionati. Sono stati anche proiettati alcuni video intervallati da intermezzi musicali con la partecipazione del balletto Ars e Spettacolo di Codogno.
Una grande serata di sport organizzata nei minimi particolari dalla società biancoazzurra e che ha visto la massiccia partecipazione di atleti, allenatori e dirigenti ma soprattutto la presenza numerosa di genitori, appassionati e semplici cittadini.

Commenta per primo

Lascia un commento