Novara, annullo filatelico e primo lancio del Sindaco

Tante iniziative in programma al "Provini", dalle 19, per la prima uscita in casa dei piemontesi contro i campioni della T&A. Ci sarà anche il Gruppo Storico Risorgimentale "23 Marzo 1849 e reso omaggio ai fondatori del Novara

Un annullo filatelico speciale, il primo lancio del sindaco di Novara e tanto altro ancora. Si susseguono le iniziative in vista della prima partita del Novara nella IBL 2012, stasera alle 20 sul terreno del Provini. Per il match inaugurale è stato realizzato uno speciale annullo dedicato agli incontri tra Novara e San Marino che verrà apposto su una cartolina celebrativa speciale, grazie all'opera dei signori Ravaldi, responsabile del settore filatelia della Federazione Italiana Baseball Softball, e Pascali, noto appassionato sportivo e filatelico novarese. Non è la prima volta che filatelia e baseball si trovano a braccetto: già nel 2009, infatti, in occasione della tappa novarese dei Campionati Mondiali, e nel 2010, in concomitanza con l'Italian Baseball Week, erano state confezionate analoghe raffigurazioni celebrative. Gli annulli saranno disponibili presso lo stadio Provini questo pomeriggio e per tutta la giornata di sabato 31.
Molto nutrito il programma (a partire dalle ore 19) che precede la prima uscita dei piemontesi. Stasera sarà una vera e propria festa nella tradizione del baseball, con diverse proposte collaterali: su tutte, l'unificazione tra i settori giovanili delle due squadre novaresi di baseball, il Baseball Novara 2000 e il Porta Mortara Baseball Softball, un gemellaggio che segna l'avvio di una collaborazione concreta e fattiva tra i due club cittadini, suggellato dalla presenza sul campo dei giovani provenienti dalle due società, schierati in parata.
Ospite della serata anche il Gruppo Storico Risorgimentale "23 Marzo 1849", il quale, in vestiti d'epoca, eseguirà l'ultima salva di saluto alla bandiera tricolore quale segno di chiusura ufficiale delle celebrazioni novaresi dedicate al 150° anniversario dell'Unità d'Italia.
Prima dell'inno nazionale, sarà anche reso omaggio ai fondatori del Baseball Novara: un degno applauso dal pubblico presente sarà tributato ai vari Borghi, Bozzi, Calcaterra, Fontana, Guilizzoni, Lombroso, Maccagnan, Mongrandi, Moretti, Romagnoli, Schiro, Sguazzini, Tognazzi, e Torriani, i quali, 45 anni or sono, diedero vita al glorioso sodalizio cittadino del batti e corri.
E a chiudere questa pirotecnica celebrazione, il primo lancio della partita, che sarà effettuato dal sindaco di Novara, Andrea Ballarè.

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.