Alex Liddi ci riprova

Quarta partita per il sanremese agli spring training 2010: partente nell'angolo caldo dei Seattle Mariners contro i Colorado Rockies, Liddi ha chiuso a 0 su 2. Finora un doppio nella prima uscita contro San Diego

Dodici giorni dopo il suo debutto allo spring-training 2010, Alex Liddi ci riprova ancora. Quella di ieri sera, al Peoria Spors Complex, in Arizona, è stata la quarta apparizione per il sanremese, a difesa del cuscino di terza base dei Seattle Mariners, nel line-up nono in battuta.
Liddi ce l'ha messa tutta, sin dal primo inning, contro i Colorado Rockies che hanno schierato anche Jason Giambi e Chris Iannetta (per la cronaca hanno vinto proprio i Rockies per 9-2). Ma non è riuscito ad toccare valido in due turni alla battuta.
Finora Liddi, dopo quattro gare (San Diego Padres il 6 marzo, Milwaukee Brewers l'8, Arizona Diamondbacks lunedì scorso e Rockies l'altra notte), ha ottenuto un doppio su 7 turni totali ed un punto segnato. Agli spring training del 2008 e dell'anno passato aveva giocato rispettivamente una e due partite.
Nel frattempo, agli spring training, si muovono anche alcuni giocatori olandesi come l'esterno Roger Bernadina (11 partite con Washington Nationals), il lanciatore Rick van den Hurk (Florida Marlins), l'esterno Wladimir Balentien (9 gare con Cincinnati Reds) ed il dh Andruw Jones (passato quest'inverno ai Chicago White Sox).

Informazioni su Filippo Fantasia 654 Articoli
Nato nel 1964 ad Anzio, si occupa di sport USA e in particolare di baseball, pur svolgendo a tempo pieno attività professionale come Ufficio Stampa e Relazioni con i Media italiani e internazionali. Dal 1992 collabora con Il Giornale, in precedenza ha scritto per Tuttosport, La Stampa, Il Resto del Carlino, Il Tirreno, Corriere di Rimini, Guerin Sportivo, Play-off, Newsport, Baseball International, Sport Usa, Tuttobaseball. In ambito radio-televisivo ha effettuato radiocronache e servizi per conto di diverse emittenti quali Radio Italia Solo Musica Italiana, Italia Radio, Radio Luna LT, Radio Enea etc. Ha inoltre condotto programmi e realizzato speciali per alcune televisioni locali: nel 1998 ha curato il video "Fantastico Nettuno" dedicato alla conquista dello scudetto della squadra tirrenica (di cui è stato anche capo ufficio stampa). Significative sono state anche le esperienze vissute personalmente negli USA: gli ottimi rapporti instaurati con gli uffici stampa di diversi club (in particolare dei Red Sox) e con le redazioni dei quotidiani Boston Globe e Boston Herald che gli hanno permesso di approfondire i diversi aspetti legati al baseball e alla comunicazione sui media. E' stato il primo Responsabile Editoriale di Baseball.it, incarico che ha dovuto momentaneamente abbandonare per impegni professionali, tornando poi in seguito per assumere l'incarico di Direttore Responsabile. Nell'ottobre del 1997, durante le finali scudetto, ha curato il primo “play-by-play” in diretta su Internet del baseball italiano. Nell'estate del 1998 ha svolto attività di supporto all'Ufficio Stampa del Campionato del Mondo di baseball, con ampi servizi in voce per Radio Dimensione Suono Network e RDS Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.