Eenhoorn presenta l’Olanda per gli Europei di Barcellona

Senza Coffie, Engelhardt e Isenia, il manager ha diramato il roster dei 24 che saranno in Spagna dalla prossima settimana – Sette pro tra gli oranges, sei dagli USA ed uno dal Messico

Ha sciolto ogni riserva il manager della Nazionale olandese, Robert Eenhoorn. La squadra che in quel di Barcellona dovrà lottare per la qualificazione olimpica è fatta. Ha cambiato 8 giocatori schierati nel World Port Tournament di Rotterdam: alla missione spagnola non parteciperanno infatti atleti esperti del calibro di Ivanon Coffie, Bryan Engelhardt e Percey Isenia.
Eenhoorn ha invece attinto a piene mani dal baseball professionistico americano chiamando 7 olandesi. Dal triplo A arrivano Sharnol Adriana e Yurendell de Caster, dal doppio A Rogearvin Bernadina, dal singolo A avanzato Shairon Martis e Hainley Statia, dal singolo A Gregory Halman e dalla Rookie League Tom Stuifbergen. Vestiranno per la prima volta la maglia arancione sia Gregory Halman (ex-Kinheim) che Rogearvin Bernadina (ex- Sparta/Feyenoord).
Lo staf tecnico, oltre l’allenatore Eenhoorn, è composto da Brian Farley (pitching coach), Wim Martinus (coach di prima base), Jack Hubbard (coach in terza) e Paul van den Oever.

Questo l’elenco ufficiale dei 24 selezionati per gli Europei di Barcellona:

Lanciatori: David Bergman, Michiel van Kampen, Duko Jansen (Corendon Kinheim), Leon Boyd e Diegomar Markwell (Door Neptunus), Rob Cordemans (ADO), Dave Draijer (Minolta Pioniers), Nick Stuifbergen (Amsterdam Pirates), Tom Stuifbergen (Minnesota Twins, GCL), Shairon Martis (Washington Nationals, Potomac).

Ricevitori: Sidney de Jong (Amsterdam Pirates), Tjerk Smeets (Corendon Kinheim).

Interni: Sharnol Adriana (Olmecas de Tabasco, Messico), Yurendel de Caster (Pittsburgh Pirates, Indianapolis Indians), Hainley Statia (Los Angeles Angels, Rancho Cucamonga), Michael Duursma (Minolta Pioniers), Railey Legito (Door Neptunus), Vince Rooi (Corendon Kinheim).

Esterni: Rogearvin Bernadina (Washington Nationals, Harrisburg Senators), Gregory Halman (Seattle Mariners, Everett Aqua Sox), Dirk van´t Klooster e Danny Rombley (Corendon Kinheim), Harvey Monte (ADO), Johnny Balentina (Door Neptunus).

Informazioni su Pim Van Nes 277 Articoli
E' corrispondente dall'Olanda per Baseball.it e per Mister-Baseball.com. ma segue le vicende del baseball e softball italiano anche per i siti olandesi Honkbalsite.com e Softbalsite.com. In passato, Pim Van Nes ha collaborato con la testata "Tuttobaseball" e con le riviste olandesi "Inside" e "Honkbal en Softbal Nieuws". Nel biennio 1984-1985 ha contribuito all'Enciclopedia del Baseball di Giorgio Gandolfi e Enzo Di Gesù realizzando uno speciale di 5 pagine sulla storia del baseball in Olanda. Tra il 1982 e il 2005, ha svolto la sua attività professionale presso le Ambasciate olandesi di Parigi, Kuwait City, Cairo, Algeri, Rabat, Ankara e Dubai.  

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.