Al via da domani il Torneo delle Regioni-Trofeo Topolino

Saranno quarantuno le squadre impegnate nella manifestazione giovanile con la disputa di circa cento incontri.

La conferenza stampa di presentazione svoltasi, stamani, nella Sala Pegaso del palazzo della Provincia di Grosseto, ha alzato il sipario sulla IVa edizione del Trofeo delle Regioni – Trofeo Topolino che si disputa da domani 30 giungo a domenica 3 luglio, tenuto a battesimo dal presidente federale Fraccari.
La manifestazione del batti e corri giovanile si disputerà sui campi di Antella, San Casciano, Arezzo, Grosseto e Sticciano. I diamanti di Arezzo e Sticciano saranno inaugurati per l’occasione.
Il presidente ha ribadito come questa sia un’edizione da record : sui campi della Toscana si affronteranno, infatti, ben quarantuno squadre, suddivise nelle quattro categorie Ragazzi, Allievi, Cadetti e Cadette che coinvolgeranno i giovanissimi atleti in circa 100 partite. Il Torneo delle Regioni è l’occasione per rinnovare la partnership tra la Fibs e Disney Italia, infatti, il torneo avrà il titolo di Trofeo Topolino.Quella che è stata illustrata nel corso di una conferenza stampa dal presidente federale Riccardo Fraccari, da quello regionale Gianni Pinto e quello provinciale Claudio Miele, sarà un’edizione record, con 41 squadre che si daranno battaglia nelle categorie Allievi, Cadetti, Ragazzi e Cadette softball, per un totale di 738 partecipanti tra atleti e tecnici. Sarà insomma una grande festa in un’isola felice come la Toscana.
‘E’ un onore – ha detto il presidente Fraccari nel suo intervento – presentare questa importante manifestazione nella mia Toscana, ed in particolare a Grosseto, nella città dei campioni d’Italia e dei freschi campioni d’Europa”.
‘Dalla Maremma – ha proseguito – partirà un evento che farà vedere i risultati del lavoro effettuato in questi anni dalla nostra federazione. Un’edizione del Torneo delle Regioni speciale, abbinata al Trofeo Topolino, che ritorna dopo trent’anni di assenza. La Walt Disney lega il suo nome solo a sei discipline ed è un grande onore essere stati scelti; una partnership che darà un grosso ritorno di immagine alla nostra federazione. E non posso che augurarmi il massimo successo”.

Il programma della manifestazione prevede, a fianco delle gare svariate attività promozionali, per intrattenere sia i ragazzi impegnati nel torneo che i genitori. Da domani pomeriggio sarà inaugurato il Villaggio Topolino che animerà il parco di viale della Repubblica a Grosseto per tutta la durata del Trofeo, con musica, balli, arte grafica e attività di svariati generi in compagnia del Topo più famoso del mondo che saluterà personalmente i ragazzi impegnati sul campo, ma anche tutti coloro che vorranno unirsi alla grande festa di sport e divertimento

Avatar
Informazioni su Gianni Vellutini 270 Articoli
Nato a Grosseto il 5.3.1965. Laureato in scienze politiche è funzionario comunale. Appassionato di baseball sin dai tempi del mitico John Self, ha iniziato a giocare nei ragazzi del Bbc nel 1972. Nella società biancorossa ha fatto tutta la trafila delle squadre giovanili sino al titolo di campione d’Italia P.O. nel 1982. Lasciato il baseball giocato è stato tesserato, come tecnico, per le società Acquile Rosse e Airone Baseball. Giornalista pubblicista dal 1989, attualmente, oltre che su Baseball.it, scrive di baseball sul quotidiano La Nazione dopo aver collaborato per diversi anni con la redazione grossetana de Il Tirreno. E'stato addetto stampa del Bbc Grosseto nella stagione 1995 ed addetto stampa della Pallavolo Grosseto dal 1989 al 1997. Ha seguito, come inviato di Baseball.it, lo stage in Sicilia delle nazionali di Faraone e Montanini, quindi il I° Campionato Mondiale Universitario di Baseball, svoltosi a Messina dal 1-11 agosto 2002, dove è stato anche lo speaker ufficiale della manifestazione insieme a Giancarlo Mangini. Nel 2004 ha seguito il Trofeo Civelli per nazionali juniores in Friuli Venezia Giulia.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.