Due anni di squalifica a David Francia.

L'esterno del Bbc Grosseto e dell'Italia fu escluso dai Giochi Olimpici di Atene perchè positivo al Norandrosterone.

David Francia è stato squalificato per due anni. La procura antidoping del Coni ne ha in pratica sancito il termine della carriera in Italia. In un breve comunicato il Bbc Prink Grosseto comunica che prende atto della sospensione e di non essere intenzionato a ricorrere nei vari gradi della giustizia sportiva.
La squalifica di due anni era, in un certo senso, attesa e nessuno a Grosseto si faceva illusioni su una sentenza più mite.
Il caso Francia esplose il 18 agosto, durante le Olimpiadi di Atene, quando al giocatore azzurro fu comunicata la sua positività al nandrolone in seguito ad un controllo effettuato dal Coni al torneo preolimpico di Nettuno. Successivamente il giocatore ammise di aver assunto integratori di provenienza americana, all’insaputa della società maremmana, integratori che contenevano la sostanza incriminata.
David Francia fu immediatamente escluso dai Giochi Olimpici e sospeso dal campionato. Il giocatore rimase a Grosseto per assistere dall’esterno alla vittoria dello scudetto dei suoi compagni. Telegrafico il commento del direttore sportivo del Bbc Prink, Andrea Daviddi : ‘Purtroppo è quello che ci aspettavamo. Nessuno in società si faceva illusioni sul tenore della sentenza”.

Avatar
Informazioni su Gianni Vellutini 270 Articoli
Nato a Grosseto il 5.3.1965. Laureato in scienze politiche è funzionario comunale. Appassionato di baseball sin dai tempi del mitico John Self, ha iniziato a giocare nei ragazzi del Bbc nel 1972. Nella società biancorossa ha fatto tutta la trafila delle squadre giovanili sino al titolo di campione d’Italia P.O. nel 1982. Lasciato il baseball giocato è stato tesserato, come tecnico, per le società Acquile Rosse e Airone Baseball. Giornalista pubblicista dal 1989, attualmente, oltre che su Baseball.it, scrive di baseball sul quotidiano La Nazione dopo aver collaborato per diversi anni con la redazione grossetana de Il Tirreno. E'stato addetto stampa del Bbc Grosseto nella stagione 1995 ed addetto stampa della Pallavolo Grosseto dal 1989 al 1997. Ha seguito, come inviato di Baseball.it, lo stage in Sicilia delle nazionali di Faraone e Montanini, quindi il I° Campionato Mondiale Universitario di Baseball, svoltosi a Messina dal 1-11 agosto 2002, dove è stato anche lo speaker ufficiale della manifestazione insieme a Giancarlo Mangini. Nel 2004 ha seguito il Trofeo Civelli per nazionali juniores in Friuli Venezia Giulia.

Commenta per primo

Lascia un commento