Da domani a Pomezia la 19° Coach Convention

Appuntamento fisso per il mondo del batti e corri. Circa 400 i tecnici presenti

Da anni ormai la Coach Convention viene considerata come il primo atto della nuova stagione del batti e corri.
Anche quest'anno quindi il Comitato Nazionale Tecnici della FIBS ha organizzato una tre giorni pieni di incontri, convegni e lezioni di tecnica di Baseball e di Softball in quel di Pomezia, in Provincia di Roma.
Domani alle 15.00 il via ai lavori della 19° edizione, lavori che inizieranno dopo la registrazione prevista per le 11.00 e che vede circa 400 tecnici già iscritti.
Intenso, come sempre il programma, suddiviso in interventi specifici sul Baseball, sul Softball e sull'attività generale.
Diversi i relatori stranieri tra i quali spiccano per “pedigree” Marc Del Piano e Dean Treanor, capo allenatore degli interni e dei lanciatori delle leghe minori dei Florida Marlins per il baseball, Susy Barra e il manager della Nazionale Italiana Barry Blanchard per il softball.
Di alto spessore anche i relatori italiani con il manager Mauro Mazzotti, neo Campione d'Italia con l'Italeri Fortitudo Bologna, il consigliere Federale Giorgio Moretti con l'interessante intervento “Giovani lanciatori: più regole o più cultura?” ed Ennio Paganelli.
Per il programma completo degli interventi vi rimandiamo comunque al sito FIBS che ha in queste settimane diffusamente pubblicizzato l'evento che sarà l'occasione per un primo incontro con tutto il movimento del batti e corri.
Da un paio di anni infatti la Coach Convention viene utilizzata anche per riunire tutti gli appassionati e i dirigenti che gravitano attorno al movimento così da mettere a punto l'organizzazione dei Campionati in vista dell'attività agonistica che prenderà il via in primavera.
L'edizione 2004 prevede quindi una serie di incontri che vedranno impegnati il Consiglio Federale (previsto per sabato e domenica), la 2° Junior Convention con la Commissione Giovanile, la 2° Umpire Convention (con gli interventi di arbitri Internazionali) nonchè diverse riunioni che vedranno impegnato il Presidente Federale Fraccari, le Commissioni Federali e gli organi periferici.
Molta attesa infine per la lista dei giocatori cubani che la FIBS, dopo l'accordo con la Federazione Cubana, comunicherà alle società che vorranno utilizzare nei prossimi Campionati.
A tal proposito l'Ufficio Stampa FIBS ha comunicato la scorsa settimana lo slittamento dei termini per la conferma dei giocatori stranieri del 2003.

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.