E' nata la CVITA, l'AIBxC si allarga

Gradito riconoscimento a Baseball.it per aver divulgato l'attività agonistica dell'Associazione

Dicembre è mese di festeggiamenti e anche l'Associazione Italiana Baseball giocato da Ciechi ha organizzato nella giornata di oggi la Festa per i propri iscritti.
L'occasione è stata propizia per scambiarsi gli auguri di Buone Feste e per premiare tutti i protagonisti della settima stagione agonistica dell'Associazione.
Dopo l'ottimo pranzo offerto dall'Associazione agli oltre 60 commensali, il Presidente Alfredo Meli ha iniziato a ricordare e a premiare i giocatori e le squadre protagoniste dei diversi Trofei che durante l'anno vengono messi in palio.
Sono quindi stati consegnati i riconoscimenti a partire dalla squadra dell'Aquilone Red Sox per la vittoria nella Coppa Italia 2003, premio ritirato da Strato Petrucci, per poi proseguire con Giovanni Lo Monaco che ha ritirato la targa per lo scudetto conquistato dal Bologna White Sox.
Con a fianco il direttore sportivo della Fortitudo Italeri Bologna Marco Macchiavelli, Meli ha voluto enfatizzare i successi del team bolognese giusto preludio alla premiazione di Isabella Seragnoli, famiglia che è sempre stata vicina al baseball biancoblu' e che tuttora lavora e collabora con l'Associazione Italiana Baseball giocato da Ciechi.
L'inossidabile Umberto Calzolari gli ha quindi donato una mazza di legno con gli scudetti conquistati sotto le due torri incisi e ben in evidenza.
La Seragnoli ha quindi proseguito le premiazioni consegnando a Francesco Cusati del Milano Thunder's Five il Trofeo ES (Enzo Seragnoli) conquistato grazie alla seconda vittoria (2002-2003) nel Torneo Mignani.
Durante la cerimonia gli organizzatori hanno voluto premiare anche Baseball.it, per la pubblicazione delle notizie relative alla stagione 2003, con la serie completa di cartoline con regolare annullo che l'Associazione mette in vendita e che hanno la caratteristica di essere decodificate in braille.
Durante la mattinata il Consiglio dell'Associazione, formato da 7 membri, ha pianificato l'attività 2004 che registra l'iscrizione di una quinta formazione.
Dopo i toscani della Fiorentina e dell'Aquilone, i bolognesi dei White Sox e i milanesi dei Thunder's Five, un gruppo misto di emiliani e romagnoli darà vita alla CVITA che obbligherà il Consiglio ad allungare il Campionato.
Formula e calendario quindi tutto da definire anche in funzione di un importante evento Internazionale che vedrà una rappresentanza italiana recarsi in Ungheria dopo l'invito ricevuto dall'Istituto Ciechi di Budapest

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.