Una Gb Ricambi “sprecona” resiste per 7 riprese

Bella sfida tra lanciatori. Alla fine prevale Mike Marchesano all'esordio nel Campionato. 9 a 3 il risultato finale

Bella partita quella disputata stasera al Torri di Modena.
Mike Romano capisce che la posta in palio è alta e decide di schierare sul monte il neo arrivato Mike Marchesano mentre Mauro Paglioli è sostanzialmente “obbligato” ad utilizzare William Lucena che resiste per ben 7 riprese lanciando un ottimo incontro.
Al termine sarà la pazienza riminese a prevalere.
Marchesano, evidentemente con il fuso orario da smaltire, parte in sordina subendo il primo punto alla prima ripresa sul doppio di Rosado che spinge Munoz a casa base.
Il partente riminese però c'è e, per nulla intimorito, chiude la ripresa con 3 eliminazioni al piatto.
Alla terza ripresa doppio sorpasso con entrambi gli attacchi che segnano 2 punti per il 3 a 2 a favore dei padroni di casa ma Marchesano continua a macinare strike out (al termine saranno ben 8) e i Campioni d'Italia devono solo attendere il “potenziale” calo di Lucena.
La prima avvisaglia si registra al quinto con il doppio di Taddonio per il punto di Evangelisti (in base dopo essere stato colpito) che avanza poi in terza su scelta difesa. Il susseguente lancio pazzo del partente gialloblu porta il punteggio sul 4 a 3.
Al cambio campo il manager Paglioli non sfrutta un ottima opportunità per impattare l'incontro.
Con Rosado nel box e Garcia Bellizzi in prima grazie ad una valida interna, non viene “chiamato” nessun gioco particolare.
La rimbalzante di Rosado è facile preda di Evangelisti che elimina Bellizzi in seconda e chiude il doppio gioco su Illuminati.
Dal potenziale punto del pareggio in base e zero out si passa a basi vuote e 2 eliminati.
I due singoli successivi di Canate e Laffi non smuovono il punteggio.
Al settimo altro punticino della Telemarket che sfrutta una brutta assistenza di Lucena su un facile out in prima e all'ottavo il crollo del lanciatore modenese.
Base a Rivera, doppio di Illuminati e triplo di Ceccaroli, partita chiusa con Lucena che scende tra gli applausi e lascia il posto a Cesario.
Al settimo finisce anche l'incontro di Marchesano che lascia il posto ad un ottimo Ilo Bartolucci che in 2 riprese effettua 3 eliminazioni al piatto.
Da segnalare inoltre il 3 su 4 di Garcia Bellizzi.
Ora la serie si sposta a Rimini che, se non fosse per i noti problemi di infermeria della Gb Ricambi potrebbe riservare altre sorprese.
Per la cronaca completa dell'incontro vi rimandiamo al Play by Play.

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.