Italeri- La Gardenia non omologate

Brambilla deferito dopo la positività alla pseudoefedrina. Bochicchio, ex dirigente del Modena Baseball ci riscrive.

Il Giudice Unico Avv. Aldo Chichi ha diramato oggi le squalifiche nel massimo Campionato dopo gli incontri dello scorso weekend.
Nessun giocatore, manager o dirigente si è visto investire del pur minimo provvedimento ma la notizia è la mancata omologazione di tutti e tre gli incontri tra l'Italeri Fortitudo Bologna e La Gardenia Grosseto.
Alla base della decisione pare esserci la verifica sulla posizione dei tesserati.
Nel comunicato (visibile sul sito federale) non si fa menzione se i controlli siano riferiti alla posizione del giocatore grossetano Lopez o del bolognese Heredia ma pare essere quest'ultimo sotto “esame”.
L'Avvocato Chichi ha inoltre, in settimana, sospeso cautelativamente il giocatore parmigiano Umberto Brambilla trovato positivo alla pseudoefedrina il 10 maggio scorso.
Come si ricorderà Brambilla fece uso di un medicinale per la tosse contenente la sostanza vietata.
La colpa del giocatore fu quella di non comunicare alla società e alla Federazione l'uso del prodotto.
Per concludere e, sempre sulla questione dei tesseramenti di giocatori stranieri, riceviamo dall'ex direttore sportivo del Modena Baseball, Antonio Bochicchio, una lettera.
La pubblicheremo integralmente nell'Angolo dei Visitatori.

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.