Conclusa la Coach Convention

320 i tecnici che hanno seguito i lavori organizzati dal Comitato Nazionale Tecnici. Mike Romano premiato come miglior allenatore 2002

Si è conclusa oggi a Spoleto la 18° edizione della Coach Convention, l'assise annuale che nel corso di questi anni è diventata sempre più l'appuntamento centrale prima dell'avvio dei Campionati Agonistici.
Sempre pregna di incontri, assemblee e dibattiti, l'edizione 2003 ha visto quest'anno l'esordio della Convention arbitrale che ha visto la partecipazione di 120 direttori di gara italiani e stranieri nonchè lo svolgimento del Consiglio federale che ha varato le nuove norme sull'attività giovanile proposte dalla Commissione omonima.
Sono invece stati 320 i tecnici che hanno assistito agli incontri e ai dibattiti programmati dal Comitato Nazionale Tecnici che ha particolarmente apprezzato l'”apertura” dell'evento agli Ufficiali di Gara.
All'interno della manifestazione i consueti ricordi e riconoscimenti per chi ha ben figurato nell'annata agonistica.
Mike Romano, allenatore dei Campioni d'Italia della Semenzato Rimini, è stato premiato come miglior allenatore 2002 ricevendo il premio dal coach della Nazionale maggiore Giampiero Faraone considerato dallo stesso Romano “Il più grande allenatore italiano”.
La serata di gala di sabato sera è poi stata l'occasione per ricordare Angelo Fontana scomparso prematuramente lo scorso novembre mentre la giornata conclusiva si è chiusa con l'incontro di tutti i medici e i fisioterapisti delle squadre Nazionali che si sono riuniti per pianificare e studiare un metodo di lavoro unitario da applicare a tutte le compagini tricolori.
L'assemblea, presieduta dal Vicepresidente Scardino e dal Dottor Beltrami, ha sostanzialmente chiuso i lavori.

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.