La Gb Ricambi ci vuole riprovare

Squadra al completo e serena dopo le vicende interne della settimana passata. Laffi è pienamente recuperato.

La Gb Ricambi Modena è al gran completo e pronta a ritentare il colpaccio dell'andata dove si impose, ai danni dell'Italeri Fortitudo Bologna, per ben 2 incontri a 1.
Come dichiarato da Vito Bochicchio, addetto stampa della società modenese, “il nostro obiettivo è di giocare tutti gli incontri con l'intenzione di vincerli senza pensare a chi abbiamo di fronte ma confidando nelle nostre forze. Giocheremo sicuramente con questa mentalità fino a che non abbiamo raggiunto le 20 vittorie che riteniamo siano il tragurado per raggiungere la salvezza“.
Con il recupero di Laffi -ad Anzio il giocatore ha disputato tutti e tre gli incontri ndr- Castro potrà schierare la rosa completa e la rotazione dovrebbe rispecchiare quella utilizzata contro il Colavita con Lucena che si adeguerà alle prestazioni di Larreal in gara1.
Un suo eventuale uso nella gara del venerdì dovrebbe obbligare il manager modenese ad utilizzare Lucena come partente di gara3 altrimenti se la vedrà con il lanciatore bolognese di sabato pomeriggio e Michele Toriaco partirà nella gara serale.
Si preannunciano quindi tre incontri combattuti che si disputeranno allo Stadio Torri di Modena alle ore 21.00 di venerdì e alle ore 16.00 e 21.00 di sabato e che saranno arbitrati da Menicucci, Maestri, Leanza e Leone.
Sul fronte “spogliatoio” infine tutto è tornato tranquillo dopo i chiarimenti interni e l'allontanamento di Zambelli dalla rosa. La società deve ora affrontare un problema più ostico e cioè, la burocrazia statale.
Sta infatti alacramente lavorando per evitare a Rosario, Cesario e Skinnon di dover dedicare “tre giorni” al distretto militare.
Se la società modenese non dovesse riuscire nell'impresa il 22 e 23 luglio i giocatori si dovranno presentare a Bologna per le classiche visite mediche.

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.