Il comitato esecutivo WBSC ha approvato l’inclusione degli E-Sports

WBSC

Il comitato esecutivo della World Baseball Softball Confederation (WBSC) ha approvato l’inclusione degli E-Sports come disciplina del baseball e del softball, ponendo le basi per future competizioni internazionali ufficiali di E-Baseball ed E-Softball, come Mondiali o campionati.

 A seguito dell’integrazione di E-Sports nello Statuto WBSC, che sarà presentato per l’approvazione al Congresso WBSC nel 2022, l’organo di governo mondiale stabilirà le regole e i regolamenti per la governance delle competizioni di E-Baseball e E-Softball, inoltre  alla preparazione per il lancio del primo e-game della WBSC il prossimo anno.

 «L’accoglienza degli E-Sports nella famiglia WBSC – ha dichiarato il presidente Riccardo Fraccari .  arriva in un momento critico, considerando il mondo digitale in rapida evoluzione in cui viviamo e la pandemia globale in corso. La WBSC attende con impazienza un’innovazione più progressiva nello spazio dinamico e incentrato sui giovani degli E-Sports, che potenzialmente amplierà la portata del nostro sport a milioni di giocatori e fan».

«Il progresso di iniziative orientate al futuro come le competizioni online virtuali – prosegue Fraccari –  sosterrà lo sviluppo del baseball e del softball – e di tutte le discipline che ne derivano – per molti anni a venire. I videogiochi a tema baseball sono stati tra i più prodotti e popolari nel settore, con centinaia di titoli risalenti al simulatore di giochi di baseball di IBM nel 1961. Il nostro obiettivo è garantire la gioventù e il futuro digitale del baseball e softball».

Regolamento Baseball5. La WBSC ha anche pubblicato l’edizione 2021 del regolamento Baseball5 per la disciplina di strada in rapida crescita e un dipartimento WBSC incaricato sta sviluppando una struttura completa delle competizioni internazionali, coppe del mondo, classifiche mondiali e un pool di istruttori continentali certificati. Il  Baseball5 è stato lanciato nel 2017 ed è diventato una componente chiave nelle strategie di crescita della WBSC promuovendo ulteriormente il gioco tra i giovani a livello globale.  La versione urbana cinque contro cinque di Baseball-Softball non richiede attrezzature o luoghi sportivi dedicati ed è di genere misto, l’orientamento dei giovani è strettamente allineato con l’Agenda Olimpica 2020 del Comitato Olimpico Internazionale (CIO).

Ezio Ratti/WBSC
Il presidente WBSC Riccardo Fraccari

«L’inclusione di eSports e Baseball5 negli statuti WBSC – ha aggiunto Riccardo Fraccari – rafforza la nostra missione di far crescere il baseball e il softball a livello globale come un’esperienza di sport di squadra più accattivante e accessibile».

 Baseball5 diventerà anche il primo sport di squadra olimpico a presentare squadre di genere misto quando farà il suo debutto ai Giochi Olimpici della Gioventù 2026 a Dakar, in Senegal.