“Cardinali” che rimangono “Papi” in Venezuela

Nella LBVP primi di nuovo i Cardenales de Lara. Vincente la battuta di Yordanys Linares sul 2 a 2 all’8°. Non bastano ai Caribes de Anzoategui i fuoricampo di Hernandez e Gabiel Lino

Andriw Sánchez Ruiz
© Andriw Sánchez Ruiz

Non riescono a farsi bastare i Caribes de Anzoategui, i fuoricampo di Gorkys Hernandez e Gabiel Lino, a cui ha risposto immediatamente Carlos Rivero (tutti tre al 6° con 2 out e senza compagni in base). La battuta che ha permesso di vincere, in rimonta (62, 1-5, 1-5, 5-2, 2-3, 6-5, 4-2 i punteggi) e per il secondo anno, il titolo venezuelano ai Cardenales de Lara è stata quella di Yordanys Linares all’8°, in gara sette di finale della LVBP.
Sul 2 a 2, dopo la battuta del pareggio (dopo una base e bunt) di Josmar Cordero, 2 eliminati, a lanciare Lester Oliveros. Prima e seconda occupata. Rolling fra interbase e terza base. Segnano Osmar Cordero e Yonathan Mendoza, quest’ultimo su errore di tiro dell’esterno sinistro Denis Phipps. Bolgia alla stadio Antonio Herrera Gutierrez per i 17.971 presenti sulle tribune (record della stagione) del diamante di Barquisimeto, che dopo i due homer avversari nella metà alta del 6° avevano tremato.
Wilking Rodríguez ha vinto (Angel Nesbitt ha perso), e Gómez ha conquistato la salvezza, ma l’eroe è stato Linares.
Stando a un articolo del giornalista Alexander Mendoza, Olmo Rosario (Águilas del Zulia), il giocatore più prezioso della stagione, ha annunciato che rafforzerà campioni di Venezuela nella serie caraibica. Anche Angel Reyes (Águilas), Rookie of the Year, e Yohan Pino (Navegantes del Magallanes), lanciatore dell’anno, si sono detti disponibili.

Mino Prati
Informazioni su Mino Prati 774 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.