A Cuba siamo alle semifinali

La volata a quattro per il titolo sarà fra Camagüey e Industriales e fra Matanzas e Las Tunas

HLTH
© HLTH

La Serie Nacional cubana è alle semifinali, e Camagüey ha avuto il suo regalo di Natale, la miglior posizione sul tabellone alla fine, dopo aver concluso la prima fase al secondo posto (53-37, 29-16). Oltre ai Toros di Camagüey, di nuovo alla post season dopo 12 anni, in corsa sono rimaste Camagüey, seconda nella prima fase e con, Matanzas (52-38, 26-19), seconda come semifinalista dopo aver concluso al sesto posto la fase regolare, Las Tunas (terza prima e terza dopo: 52-38, 28-17) e Industriales (da quinti a quarti: 52-38, 26-19). Seconda, terza e quarta con lo stesso conteggio vinte/perse – e potevano essere quattro alla pari se Camagüey non avesse concluso vincendo due volte contro Las Avispas di Santiago de Cuba: fuori assieme agli Elefantes de Cienfuegos e classifica affidata ai risultati degli scontri diretti.
Da venerdì 3 gennaio si entrerà nel vivo
Industriales – Camagüey (Estadio Latinoamericano. 1:00 p.m.)
Sabato 4 gennaio: Matanzas – Las Tunas (Estadio Victoria de Girón. 10:00 a.m.)
Sabato 4 gennaio: Industriales – Camagüey (Estadio Latinoamericano. 1:00 p.m.)
Domenica 5 gennaio: Matanzas – Las Tunas (Estadio Victoria de Girón. 1:00 p.m.)
Lunedì 6 gennaio: Camagüey – Indistriuales (Estadio Cándido González. 1:00 p.m.)
Martedì 7 gennaio: Camagüey – Indistriales (Estadio Cándido González. 10:00 a.m.)
Martedì 7 gennaio: Las Tunas – Matanzas (Estadio Julio Antonio Mella. 1:00 p.m.)
Mercoledì 8 gennaio: Las Tunas – Matanzas (Estadio Julio Antonio Mella. 10:00 a.m.)
Mercoledì 8 gennaio: Camagüey – Industriales (Estadio Cándido González. 1:00 p.m.)
Giovedì 9 gennaio: Las Tunas – Matanzas (Estadio Julio Antonio Mella. 1:00 p.m.)

Mino Prati
Informazioni su Mino Prati 756 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.