Alle qualificazioni olimpiche Europa/Africa vanno Israele Olanda Spagna e Italia

L’ultimo biglietto per il torneo di Bologna e Parma se lo giocheranno Francia, Belgio, Repubblica Ceca e Germania fra domani e domenica

EzR Nadoc (FIBS)
Mineo
© EzR Nadoc (FIBS)

Al Torneo di Qualificazione Olimpica che inizierà mercoledì prossimo a Bologna e Parma ci saranno Israele (8-2 sulla Francia), Olanda (17-2 in 5 inning col Belgio), nettamente, e la Spagna (5-4 al 10° con la Repubblica Ceca) e Italia (7 a 5 sulla Germania).
Le sconfitte di oggi nei quarti dell’Europeo in corso in Germania dovranno giocarsi, fra domani e domenica, l’ultimo biglietto disponibile fra le eliminate per sperare di andare a Tokio 2020.
Ochoa ha risolto per gli iberici con la Cechia, dopo un out a casa base, al primo supplementare. A due out dal tie break, sul cinque pari, Mineo invece ha firmato la vittoria dell’Italia con il fuoricampo da 2 punti decisivo.

Mino Prati
Informazioni su Mino Prati 736 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.