Un altro passo degli azzurri verso Europeo e Qualificazione Olimpica

A Torino l’Italia di Gerali ha vinto 4 a 0 dai Grizzlies di A2. Decisive le battute di Epifano Giordani e Ferrini. Manager soddisfatto di difesa e monte, non altrettanto dell’attacco

FIBS - Grizzlies Torino 48
Passo Buole
© FIBS - Grizzlies Torino 48

Italia in campo a Torino per continuare preparazione ed esperimenti in vista degli appuntamenti di settembre per l’Europeo di Bonn e Solingen (dal 7 al 15 settembre) e, soprattutto, per il Torneo di Qualificazione Olimpica (dal 19 al 22 settembre) di Bologna e Parma.

Gilberto Gerali ha rinunciato, in via precauzionale, ai lanciatori Bassani e Scotti e all’esterno Koutsoyanopulos, facendo ruotare in campo tutti i lanciatori al seguito con l’“opener” designato Alex Maestri, Angelo Palumbo, Samuel Aldegheri e Murilo Gouvea protagonisti di inning perfetti nel successo per 4-0 contro i Grizzlies Torino 48, secondi in classifica nel girone A della serie A2. A definire il risultato piegata i punti battuti a casa da Duran Epifano (con un doppio) nel secondo inning, da Federico Giordani (duu singoli, nel settimo e nel nono inning) e da Leo Ferrini (singolo al 9°).

Non soddisfatto del tutto Gilberto Gerali, secondo quanto riportato dal sito della federazione (www.fibs.it): “La partita mi ha un po’ lasciato perplesso per via di alcuni turni di battuta poco incisivi. Non è mancato l’impegno, ma non ho avvertito quella ‘ferocia’ che mi piacerebbe vedere in partite e situazioni di questo genere”. Se l’attacco non ha particolarmente entusiasmato il manager della nazionale, ad essere stata accolta positivamente è stata la prestazione della difesa e soprattutto del monte di lancio: “Sono andati bene tutti, in particolare le nuove aggiunte come il mancino Luca Di Raffaele (3K, BB) che ha fatto vedere una buona padronanza del monte, e Bryan Sheldon (2H, K), elemento che già conoscevo per averlo avuto a Taiwan con la selezione europea”. A Bologna e Parma i prossimi appuntamenti degli azzurrabili, il 10 e 17 luglio, “dove i ragazzi avranno modo di prendere confidenza con i campi protagonisti del torneo di qualificazione olimpica – ha detto ancora “Gibo” – e dove avrò modo di ultimare le mie scelte”.

Italia 010 000 102 = 4
Grizzlies Torino 000 000 000 = 0

Italia: Giordani 8 (2-4), Ferrini 5 (3-5), Vaglio 4 (0-2), Poma 7 (1-4), Sambucci 3 (1-3), Celli 9 (0-4), Epifano 6 (1-4), Trinci 2 (0-2), Paolini DH (0-2), Deotto DH/2 (1-2). Lanciatori: Maestri (1), Aldegheri Mattia (1), Di Raffaele (1), Palumbo (1), Aldegheri Samuel (1), Sheldon (1), Clemente (1), Gouvea (1), Rivera (1).