Il caso-Ozanich c’è

Il lanciatore francese è stato annunciato prima dal Rimini e poi dal Parma. La procura federale starebbe indagando su tutte due le società dopo una segnalazione del club romagnolo

www.rouenbaseball76.com
Owen Ozanich
© www.rouenbaseball76.com

Owen Ozanich, lanciatore nel 2018 dei Rouen Huskies campioni di Francia negli ultimi quattro anni, annunciato due volte a Rimini, sembra proprio destinato a diventare un caso.
Dopo il secondo annuncio, della tiritera “sì-no-sì” del pitcher transalpino da parte dei Pirati, al club riminese è successo quel che tutti sappiamo. Così lo scorso 26 gennaio è stata la volta del Parma a diramare un comunicato stampa in cui c’era scritto che Ozanich era inserito nel roster ducale.
Immediatamente sono girate voci sul fatto che il giocatore avesse firmato un contratto e che ci fosse pure tanto di nullaosta da parte della federazione francese. Da noi contattato Massimo Fochi, a nome della società parmigiana, ci disse allora che “il Parma si è mosso perché c’erano le condizioni e le tutele”. “Ho i documenti che tutelano il Parma nell’operazione”. Dall’altra parte Simone Pillisio, presidente del Rimini anche se inibito, ci ha assicurato di essere in possesso tanto del contratto quanto del nullaosta della FFBS.
Adesso abbiamo appreso che ci sarebbe stata a fine gennaio una segnalazione del fatto da parte del Rimini alla procura federale della FIBS e che sulla base di quella si sarebbe mosso il procuratore federale, aprendo un’indagine a carico di entrambe le società.

Mino Prati
Informazioni su Mino Prati 645 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.