La Wbsc chiude la stagione 2018 con un evento dai grandi numeri

Il Mondiale under 23 sarà visto da oltre 150 milioni di appassionati in rappresentanza di oltre 200 paesi. Le cinquanta partite trasmesse in inglese e in spagnolo. In campo atleti di dieci leghe professionistiche

Il Mondiale Under 23 che si svolge sui diamanti colombiani di Barranquilla e Monteria è l'evento più importante della stagione della Wbsc, l'organismo presieduto da Riccardo Fraccari. Sarà un torneo dai grandi numeri, a cominciare dai punti che vengono assegnati alle nazionali in funzione del ranking: basti pensare che la vincitrice ne riceve 60 più 90 di bonus: solo il Premier 12 e il World Classic ne garantiscono di più.
Si prevede che il Mondiale U23 genererà una copertura potenziale di circa 150 milioni di utenti, mentre seguiranno la copertura online gli appassionati di oltre 200 paese provenienti da oltre 200 paesi e territori dovrebbero. Per la prima volta in assoluto, la WBSC trasmetterà in diretta le cinquanta partite in inglese e spagnolo, e il pubblico di tutto il mondo potrà assistere gratuitamente alla Coppa del Mondo di baseball U-23 su youtube.com/wbsc  e facebook.com/WBSC .
Il livello sarà altissimo, come dimostra il fatto che nei vari roster ci sono atleti che giocano in dieci diverse leghe professionistiche: Australian Baseball League (ABL),  Chinese Professional Baseball League (CPBL), Colombian Professional Baseball League (LCBP), Dominican Professional Baseball League (LIDOM), della Korean Baseball Organization (KBO), Major League Baseball (MLB), Mexican Baseball League (LMB), Nippon Professional Baseball (NPB lega di baseball Roberto Clemente di Porto Rico (LBPRC) e la lega venezuelana (LVBP).

Commenta per primo

Lascia un commento