Finale Olanda-Italia al Super 6, maltempo permettendo

La vittoria degli azzurri con la Spagna di stamattina aveva già in pratica chiuso i nostri in una botte di ferro. I padroni di casa hanno preso l'altro posto dichiarati vincitori 12 a 10 con gli iberici sotto la pioggia

Olanda contro Italia, per assegnare la prima edizione del Super 6. Domani, alle 13.30, condizioni meteorologiche permettendo. La squadra del Regno dei Paesi Bassi è stata dichiarata vincente (12 a 10 all'8°), combattendo con un totale di sospensioni per pioggia, nella partita con la Spagna (già sospesa ieri all'inizio del secondo inning sul punteggio di 3 a 0 in favore dei tulipani), rendendo ininfluente quella con il Belgio che doveva andare in scena stasera e cancellata dal programma.
Gli azzurri, in mattinata con la Spagna, quel che doveva fare lo hanno fatto, dopo la sconfitta ai tie-break con l'Olanda. Con l'8 a 5 sugli iberici ha portato il suo "team quality balance" da -0.1643 a +0.1252, e in pratica a quel punto era qualificata. Da conoscere c'era, sostanzialmente, solo il nome dell'avversaria: l'Olanda probabilmente, che con la Spagna poteva anche permettersi di perdere di un punto (dovendo poi battere il Belgio), ma forse non di due.
L'incognita però rimane quella del "tempo che farà", con previsioni che danno ancora concrete possibilità di pioggia.

Informazioni su Mino Prati 844 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.