Rimini di prepotenza

Due fuoricampo di Garbella e per il City non c'è niente da fare

Il Rimini completa la doppietta sul diamante dello Steno Borghese vincendo nettamente gara2 per 10-2 contro il Nettuno City. Gli uomini di Ceccaroli hanno dominato l'incontro nonostante il primo inning si era un attimo complicato per i due punti subiti. Ma al terzo inning, sul partente nettunese Taschini, i Pirati ribaltano il punteggio, prima Garbella pareggia con un solo homer in campo opposto (2-2), poi un errore difensivo (2-3) e la valida di Ustariz (2-4) confezionano altre due segnature ospiti.

Al quarto inning Rimini si ritrova a basi piene e un solo out sul tabellone. La puntuale volata di sacrificio di Celli spinge a punto Garbella (2-5). Nella parte alta della sesta ripresa sul monte del City è salito il rilievo Ricci al posto di Taschini. Il giovanissimo rilievo laziale viene accolto dal secondo fuoricampo della serata realizzato dallo scatenato Garbella (2-6). Nell'attacco seguente Batista colpisce un gran triplo al centro, poi sull'incertezza dell'esterno centro Acevedo riesce velocemente ad arrivare a casa base (2-7).

Ad inizio ottavo i Pirati dilagano, Noguera e Garbella battono due singoli in fila, Zappone out al volo, poi il doppio contro la recinzione di Angulo produce un punto (2-8). Sale in pedana il manager Morville che decide di inserire il battitore Fontana sul monte di lancio al posto del giovane Ricci. L'italo-argentino affronta Celli che tocca una rimbalzante in diamante che produce una segnatura riminese (2-9), poi sulla secca linea di Llewellyn il terza base nettunese Castillo buca la pallina consentendo così ad Angulo di arrivare al piatto (2-10). Finisce 10-2 per i Pirati che così completano la doppietta rimanendo così secondi in classifica da soli. Grande fine settimana per il lineup di Ceccaroli che ha totalizzato ben 33 valide nelle due gare disputate. In gara2 sugli scudi Garbella autore di due solo homer, Angulo che ha prodotto 4 valide e il compagno Batista che è andato molto vicino a firmare un cycle (è mancato solo il fuoricampo).

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.