Redskins Imola e JR Grosseto approdano alla Final Four di serie A

Al Collecchio basta una sola vittoria per vincere il raggruppamento. Nel girone B, duello tra Fiorentina e Castenaso per il secondo posto dopo il doppio ko dei toscani. Jairo Ramos debutta con 3 valide e 4 pbc

Giochi quasi fatti per i playoff del campionato di serie A. Dopo le gare del sesto turno di ritorno hanno strappato il lasciapassare per la post-season anche Collecchio e Imola. Agli emiliani, che hanno gli scontri favorevoli con il Paternò, manca una vittoria per la matematica vittoria del girone A nonostante la sconfitta in gara1 con Brescia, al termine di due appassionanti sfide: la prima è stata decisa al 10° da un singolo di Alloisio, nella seconda Zanichelli ha battuto un doppio e ha segnato a suon di lanci pazzi. I Redskins perdono la prima a Modena ma si riscattano in gara2 con la solita coppia Sosa-Salas. Sorprendente la doppia sconfitta della Fiorentina contro il Castenaso, che raggiunge i toscani in seconda posizione. La squadra di Osella ha probabilmente risentito anche delle squalifiche seguite alle vibrate proteste nei confronti degli arbitri nella seconda partita contro l'Imola. In questo caso la seconda piazza si deciderà nell'ultima giornata.

Il JR Grosseto, aggiudicandosi la prima partita sul diamante del Nettuno Elite ha vinto il girone C, costringendo il Città di Nettuno a giocarsi la Final Four nel girone a tre con le altre seconde.  Indolore la sconfitta di garadue (al 10° decide la volata di sacrificio di Di Mattia), maturata dopo la sostituzione di Santiago (6bv-13so) sul monte al termine dell'ottava ripresa. E nei playoff i grossetani allenati da Paolo Rullo caleranno anche l'asso Angel Marquez, che ha recuperato da un infortunio alla spalla. Nella squadra maremmana ha fatto il debutto ufficiale Jairo Ramos Gizzi, 46 anni, uno dei grandi del baseball italiano dell'ultimo ventennio: il battitore designato ha chiuso con tre valide e quattro punti battuti a casa. 

I risultati della sesta di ritorno.
GIR. A:
Paternò-Grizzlies Torino 10-4 (v. Sciacca, p.Di Taddeo, s. D'Ignoti); 10-0 al 7° (v. Perez 1bv-14so, p. Migliorini; hr Molina 2p. al 5°).
Senago-Sala Baganza 5-4 (v. Monticelli, p.Mazza); 2-8 (v. Cuesta 5bv-12so, p. Piccini).
Cus Brescia-Collecchio 1-0 al 10° (v. Coletti, p. Dallaturca); 0-1 (v. Yepez 1bv-16so, p. Moreta).
Oltretorrente-Bollate 6-7 (v. Torri, p. Ghillani); 0-1 (v. Sheldon 2bv-11so, p. Pivu; pvbc: la battuta di Riva fa segnare Alemani).
CLASSIFICA: Collecchio 778 (21-6); Paternò 750 (18-6);  Bollate 615 (16-10); Senago 500 (13-13); Torino 435 (10-13);  Cus Brescia 400 (10-15); Sala Baganza 385 (10-16); Oltretorrente 148 (4-23).
Da recuperare: 22 luglio (15.30-20.30): Grizzlies Torino-Paternò; gara2 Cus Brescia-Torino.
GIR B: Bologna Athletics- Verona 5-2 (v. Di Giacomo 1bv, p. Aldegheri); 2-1 (v. Garagnani, p. Pietro Briggi).
NPB Ronchi-Godo 6-7 (v. Servidei, p.Varin); 3-1 (v. Calero 1bv-10so, p. J. Maggi, s. Bertoldi).
Modena-Imola 8-5 (v. Paltrinieri, p. Anselmi, s. Priton); 0-2 (v. Sosa 4bv-7so, p. Soto
Lopez, s. Salas 8so).
Fiorentina-Castenaso 5-11 (v. Schiavoni, p. Buonamici); 1-4 (v. Miliani 6bv-9so, p. Ribeiro).
CLASSIFICA: Redskins Imola 692 (18-8); Fiorentina 577 (15-11); Castenaso 560 (14-11) Modena e Ronchi 538 (14-12); Bologna Athletics 440 (11-14); Verona 385 (10-16); Godo 269 (7-19).
GIR. C: Macerata-Città di Nettuno rinviate per impraticabilità del campo.
Nettuno Elite-JR Grosseto 9-13 (v. Pancellini 5bv-8so, p. Pecci); 6-5 al 10° (v. Francucci, p. Capizzi; hr Francucci 1p. al 7°).
CLASSIFICA: Grosseto 833 (15-3); Città di Nettuno 722 (13-5); Viterbo 450 (9-11); Nettuno Elite 389 (7-11); Potenza Picena 333 (6-12); Macerata 250 (4-12). 

Maurizio Caldarelli
Informazioni su Maurizio Caldarelli 453 Articoli
Giornalista del quotidiano "Il Tirreno" di Grosseto, collabora anche con la Gazzetta dello Sport.

Commenta per primo

Lascia un commento