Un weekend da vivere intensamente nel campionato di serie A

Il programma della seconda di ritorno propone almeno tre scontri decisivi per la volata che porta ai playoff per l'IBL: Bollate-Collecchio, Imola-Castenaso e JR Grosseto-Città di Nettuno 

La serie A, arrivata alla seconda di ritorno, vive probabilmente il weekend più importante della stagione, con una serie di big-match che potrebbero cambiare ancora la classifica in vista della volata playoff. Nel girone A il Collecchio, dopo i due ko in Sicilia, fa visita al Bollate (campione nel 2015 e finalista nel 2016); nel girone B si affrontano le due regine Imola e Castenaso, mentre il JR Grosseto (che schiera finalmente la formazione al completo) ha la possibilità di mettere una seria ipoteca sul primo posto ricevendo allo Jannella il Città di Nettuno.
 

PROGRAMMA SECONDA GIORNATA DI RITORNO (3-4 GIUGNO)

GIRONE A: Cus Brescia-Paternò Red Sox; Lanfranchi Collecchio-Bollate; Fontana Sala Baganza-Grizzlies Torino; Senago-Ciemme Oltretorrente.

CLASSIFICA: Collecchio 750 (12-4); Paternò 714 (10-4); Torino 643 (9-5); Bollate 625 (10-6); Senago 429 (6-8); Cus Brescia 375 (6-10); Fontana Sala Baganza 286 (4-10); Ciemme Oltretorrente 188 (3-13).
Da recuperare. 11 giugno (11-15.30): Sala Baganza-Senago. 22 luglio (15.30-20.30): Grizzlies Torino-Paternò.
GIRONE B: Valpanaro Bologna Athletics-Comcor Modena; Redskins Imola-Castenaso; Godo – Tecnovap Verona; New Black Panthers – Fiorentina
CLASSIFICA: Castenaso e Imola 688 (11-5); Fiorentina 625 (10-6); Ronchi Legionari 563 (9-7); Modena 500 (8-8); Verona 375 (6-10);  Bologna 313 (5-11); Godo 250 (4-12).
GIRONE C: JR Grosseto-Città di Nettuno; Nettuno Elite – Rams Viterbo
Riposano: Hotsand Macerata e Le Pantere Potenza Picena
CLASSIFICA: JR Grosseto 900 (9-1); Città di Nettuno 750 (9-3); Viterbo 500 (6-6); Nettuno Elite 400 (4-6); Potenza Picena 333 (4-8); Macerata 167 (2-10).

I LEADER DEL CAMPIONATO

Informazioni su Maurizio Caldarelli 460 Articoli
Giornalista del quotidiano "Il Tirreno" di Grosseto, collabora anche con la Gazzetta dello Sport.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.