Tommasin: pronti per il 2017

Presentate tutte le squadre della società di Padova, dalla IBL (con la stella Teahen) alla formazione di minibaseball. Presente anche il presidente federale Marcon

Ieri sera, in un noto locale di Padova, si è svolta la presentazione ufficiale del Tommasin Padova Baseball Softball Club; alla presenza del presidente federale Marcon e della presidentessa regionale Olivieri, il presidentissimo "Bobo" Tommasin ha presentato tutte le componenti della società dal minibaseball all'IBL, l'A2 di softball, gli Amatori del Padova 88 e la novità della squadra cadette.
Tommasin, dopo i ringraziamenti alla famiglia che lo appoggia in questa sua grande passione, ha sottolineato l'eccezionale lavoro svolto negli ultimi tempi da tecnici, dirigenti e collaboratori, sforzo che però trova un grosso ostacolo, soprattutto a livello di attività giovanile, dalla disponibilità di un unico spazio riservato in città al baseball-softball: l'ormai saturo impianto sportivo del Plebiscito.
"Bobo" ha poi sottolineato che quest'anno per l'IBL si è puntato sui giovani talenti del triveneto, e che l'obbiettivo della stagione sarà quello di giocare un buon baseball per far divertire i tanti appassionati padovani.
Dopo la presentazione dell'intero staff tecnico, dalle giovanili al softball alla prima squadra, sono sfilati tutti i giocatori della formazione IBL, da capitan Pacini alla stella Teahen.
Il Presidente federale Marcon ha preso la parola per elogiare il lavoro svolto dalla Società, ed augurare di proseguire sul percorso intrapreso; anche la Presidentessa regionale Olivieri è intervenuta, sottolineando il fatto che la partecipazione della Società al massimo campionato di IBL costituisce un vanto per tutta la Regione.
Il vice presidente D'Arcais ha infine voluto dare la giusta evidenza al grosso il lavoro svolto nell'ambito del Progetto "Factory", vero e concreto esempio di virtuosa collaborazione fra le varie Società venete.
La bella serata è poi proseguita con la cena offerta dalla Società e allietata dalla musica di alcuni gruppi locali.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.