Ecco l’Olanda, aspettando il debutto ad Hoofddorp

Gli orange di Steve Janssen, campioni in carica, affrontano domani la Gran Bretagna. In squadra anche Bernadina, Smith e Martis, pro negli USA. Il pitching-coach è Mike Hartley, ex-Nettuno e Grosseto

L'Olanda, campione d'Europa in carica, comincia domani alle 19 contro la Gran Bretagna il suo cammino nella 34esima edizione del torneo continentale. Nel nuovo stadio di Hoofddorp, che può contenere circa 3.000 tifosi in tribuna, gli orange sfideranno poi in successione Germania, Russia, Repubblica Ceca e Svezia.
Ieri pomeriggio la KNBSB, la federbaseball olandese, ha annunciato il roster definitivo della Nazionale guidata da Steve Janssen (11 lanciatori, 3 ricevitori, 6 interni e 4 esterni) che in serata si è presentata al pubblico al "Paperclip" dell'UVV Utrecht battendo la Francia 5-1 in un'amichevole, la "Good luck game", di 8 riprese.
Alla selezione olandese, che ha vinto tutte e quattro le gare del torneo "Yoshida Challenge" a Senart (Francia) casa dei Templiers, si sono aggiunti anche i tre pro attivi nelle leghe americane Roger Bernadina (esterno nel triplo A dei New York Mets), Curt Smith e Shairon Martis (interno e lanciatore dei Lincoln Saltdogs, nella Independent).
Ecco i 24 giocatori dell'Olanda. Lanciatori: Tom de Blok, Mike Bolsenbroek, Rob Cordemans, Berry van Driel, Lars Huijer, Diego Markwell, Shairon Martis, Loek van Mil, Kevin Kelly, Jim Ploeger, Orlando Yntema. Ricevitori: Gianison Boekhoudt, Dashenko Ricardo, Chadwick Tromp. Interni: Yurendell de Caster, Dwayne Kemp, Dudley Leonora, Stijn van der Meer, Curt Smith, Nick Urbanus. Esterni: Roger Bernadina, Chris Garia, Randolph Oduber, Kalian Sams.
Lo staff tecnico è composto dal manager Steve Janssen, come bench-coach Andruw Jones, pitching-coach Mike Hartley (ha giocato nel Nettuno nel 1998 ed è stato ex-allenatore del Grosseto nel 2012), hitting-coach Sidney de Jong, coach terza base Ben Thijssen, coach prima base Wim Martinus, fisioterapista Pepijn van Ingen, trainer Paul Venner, equipment manager Maarten Broersen, scouts David Bergman e Bernie Beckman.

 

Informazioni su Pim Van Nes 294 Articoli
E' corrispondente dall'Olanda per Baseball.it e per Mister-Baseball.com. ma segue le vicende del baseball e softball italiano anche per i siti olandesi Honkbalsite.com e Softbalsite.com. In passato, Pim Van Nes ha collaborato con la testata "Tuttobaseball" e con le riviste olandesi "Inside" e "Honkbal en Softbal Nieuws". Nel biennio 1984-1985 ha contribuito all'Enciclopedia del Baseball di Giorgio Gandolfi e Enzo Di Gesù realizzando uno speciale di 5 pagine sulla storia del baseball in Olanda. Tra il 1982 e il 2005, ha svolto la sua attività professionale presso le Ambasciate olandesi di Parigi, Kuwait City, Cairo, Algeri, Rabat, Ankara e Dubai.  

Commenta per primo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.