E’ l’Australia la tredicesima al World Baseball Classic 2017

Gli Aussie hanno sconfitto in finale (12 a 5) il Sud Africa, con un ottavo inning da sei punti

Il primo degli ultimi quattro biglietti per il World Baseball Classic 2017 se lo è assicurato l'Australia che nella finale di questa notte nel girone preliminare di Sydney ha battuto il Sud Africa 12 a 5. Un risultato diventato ampio però solo alla fine di un ottavo inning cominciato dai padroni di casa, favoriti della vigilia, in vantaggio 6 a 5, dopo essere stati sotto 3 a 4 a metà 6°. Sostanzialmente ai sudafricani è mancato il bullpen (dopo Gaddin, Michaels e Pearce), col monte letteralmente crollato nella penultima ripresa. Inutili i fuoricampo di Ngoepe e Botha, pareggiati da quelli Harman e De San Miguel. Fra i protagonisti della vittoria australiana, invece, oltre ai rilievi Moylan e Searle, l'ex-Bologna Trent Oeltjen, con 3 valide su 4 turni nel box, due doppi e 3 RBI.
Alla finale gli Aussies erano arrivati battendo 7 a 1 la Nuova Zelanda, 11 a 1 le Filippine e una prima volta il Sud Africa 4 a 1, che poi è rientrato in gioco sconfiggendo 9 a 2 la Nuova Zelanda nella semifinale di recupero.
Adesso i prossimi due posti verranno assegnati dal 17 al 20 marzo a Panama City (Colombia, Spagna, Francia e Panama) e a Mexicali (Germania, Nicaragua, Repubblica Ceca e Messico). L'ultimo sarà in palio a Brooklyn dal 22 al 25 settembre (fra Pakistan, Brasile, Gran Bretagna e Israele).

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.