Deferito Lorenzo Avagnina

Il giocatore non ha ottemperato all'obbligo di fornire informazioni sulla propria permanenza

La Federazione Italiana Baseball e Softball ha informato che la Procura Antidoping ha deferito Lorenzo Avagnina, giocatore della T&A San Marino nella Italian Baseball League, alla Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping del CONI.
La Procura ha riconosciuto la responsabilità in ordine alla violazione dell'articolo 2.4 delle Norme Sportive Antidoping sulla "mancata reperibilità".
L'articolo regola le violazioni delle condizioni previste per gli Atleti che devono sottoporsi ai controlli fuori competizione, incluse la mancata presentazione di informazioni utili sulla reperibilità e la mancata esecuzione di test. Tre mancati controlli e/o omesse comunicazioni entro un periodo di dodici mesi costituiscono, per l'antidoping, una violazione.
La Procura ha quindi richiesto un anno e 5 mesi di squalifica.

Alessandro Labanti
Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.