"Back-to-back" in salsa romagnola, due Pirati negli Usa

Lorenzo Fabbri, interbase del Rimini Riviera, giocherà a Borger in Texas, nel Frank Phillips College. Segue le orme di Federico Celli che ha firmato per l'organizzazione dei Los Angeles Dodgers

Si parla sempre più riminese oltre Oceano. Dopo Federico Celli che ha firmato per l'organizzazione dei Los Angeles Dodgers, anche Lorenzo Fabbri ha seguito le orme del compagno di squadra e ha iniziato l'esperienza americana nel College texano dei Phillips.

Di seguito un breve profilo dei Piratini volati negli U.S.A., orgoglio del Rimini Riviera che li ha visti crescere come atleti e come persone in grado di rappresentare al meglio i valori del baseball riminese. A loro l'augurio di tanta fortuna e soddisfazioni, e ai loro compagni riminesi e ravennati l'augurio di poterli seguire al più presto nella prospettiva di una crescita sportiva esponenziale.

Lorenzo Fabbri, classe1995. Ha iniziato a giocare a 8 anni nelle giovanili del Rimini Baseball e, già dall'inizio, prometteva davvero bene. Giovanissimo, conquista il suo primo scudetto nella categoria ragazzi del 2007. L'anno dopo arriva un'altra splendida stagione con l'NTR (National Team Romagna), squadra composta da Rimini e Godo che conquista lo scudetto Under 14; nel 2008 partecipa anche alle World Series Little League Under 12 a Williamsport (USA) con la Selezione Regionale Emilia Romagna vincitrice del Torneo delle Regioni (fase nazionale) e del Torneo EMEA (fase europea). Nel 2012, ripete lo stesso percorso con la Senior League Under16 alle World Series di Bangor (USA). Dal 2011 al 2014 ha frequentato il centro di eccellenza dell'Accademia FIBS di Tirrenia e ha fatto parte delle Nazionali Cadetti e Juniores, con cui si è laureato  Campione Europeo Under 18 a Praga nel 2013. Sempre con la Nazionale Juniores, ha partecipato ai Campionati Mondiali in Korea nel 2012 e a Taiwan nel 2013. Esordio in IBL1 con i Pirati nel 2012 e titolare nella Seconda Divisione IBL2 fino al 2013. Nel 2014 è stato l'interbase titolare nella squadra di serie A Rimini Riviera. Nella stagione 2015 farà parte del Roster IBL dei Pirati. Attualmente, frequenta il Frank Phillips College a Borger (Texas), dove gioca come interbase nella squadra che partecipa al campionato di Prima Divisione del NJCA, e a metà maggio è previsto il suo rientro in Italia per mettersi a disposizione del  Manager Orlando Munoz.

Federico Celli, classe 1995, ha iniziato a giocare a 8 anni nelle giovanili del Rimini Baseball. Compagno di squadra di Lorenzo Fabbri, ne ha condiviso il percorso sportivo colmo di successi e di soddisfazioni fino a tutto il 2013, compreso la frequenza all'Accademia FIBS e l'esperienza in IBL Prima e Seconda divisione e Serie A federale. Nel 2014 ha esordito in Maglia Azzurra con la Nazionale Seniores nell'Italian Baseball Week. A fine stagione 2014 la svolta che vale il sogno di ogni ragazzo che ha scelto il baseball come sport della vita: è stato chiamato dalla Organizzazione dei Los Angeles Dodgers (USA) con la quale ha firmato un contratto da giocatore professionista, e si è trasferito in Arizona dopo l'Esame di Maturità. Nel 2015, con il consenso della MLB, farà parte del Roster dei Pirati del Presidente Zangheri.

 

 

Informazioni su Cristiano Cerbara 457 Articoli
Nato a Rimini 38 anni fa, Cristiano Cerbara è entrato nel mondo del giornalismo sportivo dall'ottobre del 1998, ovvero da quando ha rivestito per quattro anni i panni di collaboratore esterno del quotidiano locale "La Voce di Rimini" curando principalmente e giornalmente le vicende calcistiche del Rimini e collaborando comunque anche per quanto riguarda il baseball fino a diventarne responsabile in prima persona dai play-off 2001. E nell'ottobre 2002 ecco il passaggio alla redazione del Corriere Romagna dove ha ricomposta la staffetta di baseball.it con l'amico Andrea. Ma quello per il "batti e corri" é un amore profondo, nato con un classico colpo di fulmine all'età di 19 anni. Era infatti il 1988 quando il baseball cominciò a fare parte della sua vita sfociando in una passione che lo ha portato a saltare (per cause di forza maggiore) appena 2 partite allo stadio dei Pirati di Rimini (le ultime ed ininfluenti della regular season 1997) negli ultimi 15 campionati. Sposato dal settembre del 2000 con Monica, collabora con "Il Biancorosso" (giornalino quindicinale che esce in occasione delle partite interne del Rimini Calcio) e con il settimanale "Romagna Sport". Segue con interesse il baseball delle Major League e il suo sogno sarebbe quello di poter assistere dal vivo ad una partita di finale delle World Series ma per il momento si accontenta di entrare virtualmente nei templi del batti e corri a stelle e strisce consumando la sua Play-station a suon di fuoricampo e spettacolari prese in tuffo. Un altro desiderio forse irrealizzabile é quello di poter vedere un giorno il baseball italiano arrivare allo stesso grado di popolarità del calcio.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.