Lucchetti al "Borghese", il Nettuno bc si allena altrove

Già eseguito il provvedimento del Comune, la squadra tra Santa Barbara e l'Academy. E c'è chi deve recuperare il materiale

Rischia di diventare una telenovela la vicenda della revoca dell'affidamento del campo di baseball "Steno Borghese" al Nettuno. La squadra ieri non s'è allenata nello stadio che usa da sempre perché era stato eseguito il provvedimento del Comune e c'erano i lucchetti ai cancelli. 

Impossibile entrare, i giocatori si sono divisi tra l'impianto di Santa Barbara e la vicina struttura dell'Academy. Una situazione di precarietà che non giova a nessuno, fra l'altro alla vigilia del campionato. Non solo, c'è adesso la necessità per diversi giocatori di dover rientrare in possesso del proprio materiale da gioco, rimasto chiuso negli spogliatoi che sono inaccessibili. Con il rischio che questa vicenda scada nel ridicolo.  

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.