Al via i Playoff in Olanda

Il Neptunus conquista la regular season e il diritto a partecipare all'European Cup 2014 dopo un anno di assenza. Al via un round robin delle migliori 4

Scattano domani sera i playoff del Campionato Olandese con una formula all'italiana delle prime quattro formazioni della regular season che si affronteranno per tre incontri ad ogni turno.
Il DOOR Neptunus di Rotterdam, primo nella stagione regolare, si è assicurato la partecipazione all'European Cup 2014 dopo un anno di assenza.
Secondo posto per i detentori del titolo, il Corendon Kinheim, piazzamento conquistato nell'ultima giornata sfruttando il capitombolo dell'L&D Amsterdam Pirates che ha perso tre incontri con il Neptunus risultando l'ultima qualificata, terzo il Vaessen Pioniers Hoofddorp.
Domani sera a Rotterdam inizio di un'altra serie di tre incontri tra Neptunus e Pirates con anche gara due a Rotterdam tre ad Amsterdam mentre ad Haarlem il Kinheim ospiterà i Pioniers giovedi e sabato, con gara tre ad Hoofddorp.
Obiettivo per tutti i due posti nelle Holland Series e il titolo nazionale "landskampioen" da disputare cion la classica formula al meglio dei 7 incontri.
Da segnalare che durante la regular season il miglior attacco è stato quello del Neptunus con 305 punti segnati, vicinissimi Kinheim 295 e Pioniers 289 e lontano Pirates 268.
Miglior difesa quella dei Pirates con 128 punti subiti, a seguire Kinheim 132, Pioniers 133 e Neptunus 138. Il lanciatore con il miglior mpgl è il giovane partente Kevin Heijstek, arrivato questo anno dal Neptunus con 1.03 di media.
Il maggior vincente della Hoofdklasse è risultato invece il 38enne Rob Cordemans, chi ha vinto 10 gare in 14 turni per i suoi Pirates Amsterdam.
Uomo strike out è invece stato David Bergman del Kinheim con 101 eliminazioni, mentre Berry van Driel del Neptunus ha lanciato 12 salvezze e il compagno Diegomar Markwell ha in cantiere le maggiori riprese lanciate (101.2).
Da notare che tutti i lanciatori menzionati hanno partecipato al 3° posto della Nazionale Olandese durante il World Baseball Classic 2013 mentre l'unico lanciatore senza sconfitte nella stagione regolare (Nick Veltkamp del Kinheim con 9 vittorie e 0 sconfitte) non è stato schierato durante il WBC.

Informazioni su Pim Van Nes 279 Articoli
E' corrispondente dall'Olanda per Baseball.it e per Mister-Baseball.com. ma segue le vicende del baseball e softball italiano anche per i siti olandesi Honkbalsite.com e Softbalsite.com. In passato, Pim Van Nes ha collaborato con la testata "Tuttobaseball" e con le riviste olandesi "Inside" e "Honkbal en Softbal Nieuws". Nel biennio 1984-1985 ha contribuito all'Enciclopedia del Baseball di Giorgio Gandolfi e Enzo Di Gesù realizzando uno speciale di 5 pagine sulla storia del baseball in Olanda. Tra il 1982 e il 2005, ha svolto la sua attività professionale presso le Ambasciate olandesi di Parigi, Kuwait City, Cairo, Algeri, Rabat, Ankara e Dubai.  

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.