Serie A/IBL2, la strada verso la post-season

I recuperi complicano l'inizio dei playoff che slitterà di almeno una settimana per le sfide di Second Division e per i due concentramenti di Serie A. I gironi a 3 tra Padule, Imola, Senago e Anzio, Bologna, Bollate scattano il 28 luglio

Comincia a delinearsi la griglia della post season nel campionato di Ibl2/Serie A federale. I playoff, con tutta probabilità, ma manca ancora l'ufficialità, slitteranno di una se non di due settimane dalla data prevista del 27 luglio. Il motivo: i tanti recuperi da giocare nei tre gironi del campionato. Una sfilza di partite che ha costretto la federazione già a spostare l'inizio della Coppa Italia di Serie A che in caso di ulteriore spostamento dei playoff probabilmente verrà giocata a settembre.
In Ibl2 i giochi sembrano praticamente fatti, ma manca ancora qualche tassello. Nel Girone C le qualificate sono le uniche partecipanti: Pesaro e Nettuno che si contendono il primo posto che vale la semifinale diretta. I marchigiani dovevano recuperare 4 gare contro il Padule. Ne sono state giocate due, che hanno visto la vittoria in entrambi i casi del Pesaro. Una è stata sospesa per grandine il 16 luglio scorso.Nettuno è in vantaggio negli scontri diretti quindi per passare da prima dovrà vincere le gare casalinghe contro Padule, che però prima deve giocarne altre due in casa di Pesaro. Se i marchigiani riuscissero a vincerne almeno 1 sarebbero matematicamente primi e i toscani sarebbero esentati dalla trasferta nettunese.
Nel girone B la situazione è definitivamente delineata. Rimini Riviera ha dominato la regular season e si è qualificata per la semifinale diretta insieme a Pesaro e a una tra Novara e Piacenza, in lotta nel girone B, mentre secondo in Classifica è matematicamente il Rovigo. La quarta semifinalista uscirà tra la vincente del girone a 3 che verrà giocato tra le tre seconde dei gironi.
Nel raggruppamento A molto si deciderà nel recupero tra Piacenza e Novara per il quale deve essere ancora designata la data. Nello scorso weekend i piemontesi, però, hanno inferto un duro colpo agli emiliani vincendo a Senago e sfruttando il passo falso del Piacenza nel recupero contro l'Oltretorrente. Ora la classifica vede il Piacenza con 26 gare giocate (mancano solo le due contro Novara) e 13 W; il Novara ha a registro 11W in 21 Gare giocate e qui all'appello mancano le due gare con Piacenza, due contro Collecchio, due contro Codogno e una contro il Farma Crocetta.
Passando alla serie A il girone C presenta già la sua classifica definitiva con la Roma prima, Padule secondo, Anzio terzo e Messina quarto. Stessa storia per il girone B con Padova capolista, Sala Baganza a seguire, Imola terzo (grazie al vantaggio degli scontri diretti) e Bologna athletics quarto. La situazione più complessa è quella del Girone A. Definite le prime e le seconde che sono Bollate e Senago, la lotta è per definire la terza e la quarta del raggruppamento. La sfida è tra Farma Crocetta e Codogno, con Oltretorrente che deve sperare in un miracolo. Al momento il Farma è terzo con 12 W su 25 gare giocate e deve recuperare una partita contro Novara, una contro Bollate e soprattutto lo scontro diretto contro il Codogno. Non sono comunque iniziati nel piede giusto questi recuperi per il farma che è stato sconfitto due volte domenica dal Collecchio. Il Codogno sorride visto che ha solo 3 gare di ritardo e quattro sfide da recuperare, di cui due nell scontro diretto. L'Oltretorrente, invece, deve tifare Farma. La sua unica possibilità di entrare nei playoff è che il Codogno perda sempre e di vincere il recupero con il Collecchio. Davvero un'impresa.

Ecco il quadro delle semifinali di Ibl2 e Serie A federale

IBL2

Semifinale fase preliminare (sede da designare): Pesaro/Nettuno (seconda girone C); Novara/Piacenza (seconda girone A); Rovigo (seconda Girone B) –

Semifinaliste: Pesaro/Nettuno (prima girone C); Rimini Riviera (prima girone B); Novara/Piacenza (prima girone A); Vincente fase Preliminare.

SERIE A (ESTRATTI PER SORTEGGIO)

Quarti di finale

Concentramento 1 (sede Bologna il 28/07/2013): Bollate (primo girone A); Bologna Athletics (quarta girone B); Anzio (Terza girone C)

Gara1: Bollate – Bologna Athletics
Gara2: perdente gara1 – Anzio

Concetramento 2 (sede Crocetta/ Codogno): Padova (primo girone B); Farma Crocetta / Codogno (terza girone A); Messina (quarta girone C)

Gara1: Farma Crocetta/Codogno – Messina
Gara2: perdente Gara1 – Padova

Concentramento 3 (sede Sala Baganza): Urbe Roma (prima girone C); Sala Baganza (seconda girone B); Farma Crocetta / Codogno (Quarta girone A)

Gara1: Sala Baganza – Farma Crocetta / Codogno
Gara2: perdente Gara1 – Urbe Roma

Concentramento 4 (sede Sesto Fiorentino il 28/07/2013): Padule (seconda girone C); Imola (terza girone B); Senago Milano (seconda girone A)

Gara1: Padule – Imola
Gara2: perdente gara1 – Senago Milano

Le date dei concentramenti 2 e 3 sono da definire. Le vincenti di ogni concentramento si scontreranno in due semifinali le cui sfidanti saranno definite per sorteggio

Informazioni su Davide Bartolotta 213 Articoli
Nato ad Anzio (Roma) il 9 aprile 1988, ha sempre vissuto nella vicina Nettuno. A 6 anni ha cominciato a giocare a calcio, ma essendo della “città del baseball” non poteva che appassionarsi a questo sport. E' iscritto all'ordine dei giornalisti nell'albo dei pubblicisti. Da spettatore ha seguito il baseball fino al giugno del 2008, quando ha iniziato una collaborazione con “Il Granchio”, settimanale d’informazione di Anzio e Nettuno, di cui è diventato dal 2010 redattore e redattore web, che gli ha permesso di vivere questo sport da un altro punto di vista. Nel primo anno di attività giornalistica ha avuto modo di seguire diversi eventi internazionali tra cui le Final Four dell’European Cup a Barcellona (settembre), oltre che a coprire regolarmente la serie A2 ed in particolare le gare del Nettuno2. La sua più grande aspirazione è quella di contribuire, anche se in una minima parte, a far crescere in Italia la considerazione per questo sport, e magari un giorno poterlo raccontare collaborando con testate nazionali. Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università "La Sapienza" di Roma. Nelle stagioni 2011 e 2012 ha svolto il ruolo di addetto stampa per la Danesi Nettuno Bc. E' giornalista presso il gruppo editoriale DComunication dove ricopre il ruolo di redattore web per il quotidiano online di Anzio e Nettuno www.ilclandestinogiornale.it e cura la parte giornalistica dell'emittente televisiva regionale (Lazio) YoungTv dove cura una rubrica sportiva. Dall'agosto 2015 collabora con l'Agenzia di Stampa InfoPress realizzando servizi e contributi per Il Corriere dello Sport seguendo lo sport locale e le squadre in trasferta all'Olimpico di Roma per le partite del campionato di serie A di calcio. Gli piace la musica rock e adora guardare film... è arrivato ad un picco massimo di cinque in una giornata.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.