Al Classic record di spettatori durante il primo round

Quasi mezzo milione di persone per le gare giocate in Giappone, Taiwan, Portorico e USA dalle 16 squadre dei 5 gruppi. 44.256 spettatori per USA-Messico, mentre Cina Taipei-Corea è la partita di baseball più vista di sempre a Taiwan

Record assoluto di presenze durante la prima fase (round robin) del World Baseball Classic 2013. Sono stati quasi mezzo milione gli spettatori, per la precisione 463.017, che hanno assistito alle partite – incluse quelle dell'Italia in Arizona – prima dell'inizio del secondo turno. Il primato precedente, prima di aprire la seconda fase, era di 453.374 spettatori durante il Classic del 2009. Con l'obiettivo di far crescere il baseball in tutto il mondo, va ricordato che il torneo si è ampliato a 28 paesi che hanno giocato primo turno di qualificazione in sei nazioni di tre continenti.
Il Classic 2013 ha stabilito anche un altro record relativo al più alto numero di spettatori di sempre in una partita di baseball a Taiwan, 23.431 persone sugli spalti per Cina Taipei-Corea giocata al Taichung Intercontinental Baseball Stadium il 5 marzo scorso. Il primo round in Arizona, con l'Italia, ha registrato un totale di 115.183 presenze contro le 91.205 del 2006. Il primo round in Arizona ha ospitato anche la partita con il maggior pubblico di tutta la prima fase quando gli Stati Uniti hanno affrontato il Messico al Chase Field davanti a 44.256 venerdì scorso. Questa gara è stata anche la seconda più vista di tutte quelle giocate in Nord America nelle edizioni del World Baseball Classic dietro solo al match decisivo del 2009 al Dodger Stadium con 54.846 spettatori (è anche la terza partita di tutta la storia del Classic).

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.