Aperti a Parma i lavori della 28esima "Coach Convention"

Introduzione di Giorgio Moretti e presentazione dei relatori da parte di Ron Maestri. Da oggi a domenica una full immersion per i nostri tecnici, con interventi di grande spessore. Premiati gli studenti del Toschi

Si è aperta poco dopo le 15 la ventottesima edizione della "Coach Convention" di baseball e softball all'Hotel Parma&Congressi, alle porte della città ducale.
La giornata inaugurale era iniziata già in mattinata quando il presidente del CNT Giorgio Moretti aveva premiato gli studenti dell'Istituto d'arte Paolo Toschi, ideatori del logo della manifestazione.
Lo stesso presidente dei tecnici ha introdotto la presentazione con un discorso di benvenuto: "E' per noi la ventottesima edizione, in questi anni siamo cresciuti molto, anche se qualche inconveniente è sempre dietro l'angolo." Moretti ha poi annunciato che durante la convention verranno effettuate le riprese per "la realizzazione di un dvd sulla preparazione atletica, che sarà gratuito per i partecipanti e a pagamento per chiunque fosse interessato."
Successivamente Ron Maestri ha presentato il "line-up" dei relatori per entrambe le discipline: "Siamo estremamente contenti di essere qui – ha spiegato il veterano delle convention e amico della FIBS- e crediamo anche quest'anno, in collaborazione con Giorgio, di aver allestito una squadra eccezionale! A questo proposito, oltre a Giorgio Moretti, vorrei ringraziare anche Mimmo Micheli, fondamentale per l'organizzazione".
Nel corso di questa tre giorni particolarmente intensa e ricca di argomenti interessanti, interverranno per il baseball Ron Wolforth, definito il "dottore dei lanciatori", Darrel Miller, ricevitore dei California Angels tra il 1984 e il 1988, Jim Jones, Craig Conklin che parlerà di scouting e Justine Siegel, per il baseball femminile. Diversi relatori italiani parleranno poi ai presenti: Stefano Burato, allenatore nel settore giovanile del San Martino Buonalbergo esporrà i pro e i contro della pallina Kenko, utilizzata nella categoria ragazzi, Claudio Mantovani, responsabile del settore scolastico della federazione, spiegherà i motivi per cui i giovani dovrebbero praticare i nostri sport, Gianni Natale e Daniele Santolupo parleranno di preparazione fisica. Spazio anche agli arbitri, con Marco Screti, incaricato di spiegare le regole di ostruzione e ceck-swing. Infine, domenica, tavola rotonda con i medici, i dottori Andrea Pellegrini (medico della nazionale maggiore e del Parma baseball) e Giuseppe Gentile.
Per il softball un parterre de roi composto da Jenny Topping (palmares d'eccezione con un oro olimpico, due titoli mondiali, due panamericani, tre volte nel team ALL AMERICA e tre volte giocatrice dell'anno negli USA) e Gina Oaks, dall0università di Fullertown, poi Marina Centrone, manager delle azzurre, Enrico Obletter, Paola Marfoglia.
Domani alle ore 13 l'atteso intervento del presidente della Fibs Riccardo Fraccari.
Baseball.it seguirà diffusamente questa tre giorni con servizi e interviste in tempo praticamente reale.

Informazioni su Matteo Desimoni 337 Articoli
Nato a Parma l'8 febbraio 1978, laureato all'Università di Parma in Scienze della comunicazione, con tesi di laurea "La comunicazione in una società sportiva: il caso dell'A.S.D. Baseball Parma", collaboratore della "Gazzetta di Parma", iscritto all'ordine dei giornalisti, elenco pubblicisti, dal settembre 2009. Ha collaborato nel 2005 anche con "L'informazione di Parma". Dal luglio 2009 a fine agosto 2011 ha ricoperto l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa della società A.S.D. Baseball Parma. E' l'ideatore e direttore responsabile del periodico gratuito "Baseballtime" distribuito sui campi da baseball della provincia di Parma. Ha iniziato la carriera da giocatore a 8 anni, nel 1986 nelle giovanili dell'Aran Group, poi ha militato in diverse squadre della provincia di Parma e debuttato in serie B con il Sala Baganza e in serie A2 con la Farma Crocetta nel 1998. Dal 2002 al 2008 ha allenato le giovanili di Crocetta e Junior Parma.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.