Prime vittorie per San Lazzaro '90, Rimini e Fortitudo

Bologna ha aperto la Winter League 2012-2013 con le due manifestazioni relative a Ragazzi e Allievi che hanno confermato i valori espressi lo scorso anno. Il calendario Allievi sarà modificato causa forfait dell'Imola

Il San Lazzaro '90, detentore del titolo emiliano-romagnolo categoria Ragazzi, si è dimostrato subito fra le candidate alla vittoria anche l'edizione 2012-2103, apertasi domenica mattina al Palacus di Bologna, con la vittoria per 6-2 sui padroni di casa degli Athletics.  Dopo qualche difficoltà iniziale contro il lanciatore gialloverde Lorenzo Capelli, dotato di notevole velocità, i sanlazzaresi hanno saputo sfruttare al massimo le basi su ball concesse dal pitcher avversario per passare in vantaggio e controllare la gara. Da segnalare le 2 sole valide dell'incontro con il singolo del sanlazzarese Cantelli ed il doppio di Capponcelli per gli Athletics Bologna.
Doppia sconfitta invece per il San Marino, giunto a Bologna in formazione ampiamente rimaneggiata. Nella prima gara contro la Fortitudo, i Titani si portano inizialmente in vantaggio (1-0), ma già al secondo i bolognesi cambiano il volto alla gara con Herrera, in base per valida, a punto per lancio pazzo, e Perilli, in base su ball, su errore della difesa. Da lì in poi la gara non avrà più storia per i problemi di controllo dei lanciatori sanmarinesi (Titani sconfitti per 7-2).
Maggiormente equilibrato l'incontro che li vedeva opposti al BCM Minerbio che si porta in vantaggio al 2° per 3-0 grazie a due battute in diamante di Lama ed Errico ed un lancio pazzo del pitcher romagnolo. San Marino accorcia poi le distanze nell'inning successivo su errore della difesa ed al 5° si trova con le basi cariche ed un eliminato, ma viene fermato dall'ottimo rilievo di Cacciari che con due strike out chiude la gara.
Solamente due invece gli incontri disputati nella prima giornata della manifestazione Allievi a causa del forfait dell'ultima ora di Imola. Netta vittoria della Fortitudo per 11-1 sugli Yankees di S.Giovanni in Persiceto, presentatisi al torneo con una formazione giovanissima con i biancoblu in particolare evidenza in attacco, da segnalare il 2 su2 di Aceto. Equilibrata invece la partita fra Fortitudo e Rimini, con i lanciatori in assoluta evidenza (Valerio e Vergnanini per i biancoblu e Perazzini e Ruggeri per i romagnoli). L'epilogo al 5° inning, quando i problemi di controllo dei rilievi bolognesi ed un paio di incertezze difensive danno i 4 punti decisivi ai riminesi che chiudono l'incontro con il punteggio di 6-2.
In attesa di conoscere dagli organizzatori le modifiche del calendario Cadetti, il prossimo appuntamento per entrambi i tornei aperti domenica è per il 20 gennaio prossimo.
Sul sito ufficiale www.winterleague.it è possibile reperire i programmi completi e seguire l'intero circuito di baseball giovanile al coperto.

WINTER LEAGUE EMILIA-ROMAGNA RAGAZZI
RISULTATI
San Marino-Unipol Fortitudo 2-7
BCM Minerbio-San Marino 3-1
Athletics Bologna-S.Lazzaro'90 6-2

WINTER LEAGUE CENTRO ALLIEVI
RISULTATI
Unipol Fortitudo-Yankees S. Giovanni Persiceto 11-1
Tozzona Imola (BO)-Pol. Padule Sesto Fiorentino N.D.
Rimini Riviera -Unipol Fortitudo 6-2

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.