Fortitudo: il Dall'Ara celebra la European Cup

Il Bologna Calcio ha invitato i neocampioni d'Europa di Marco Nanni in occasione del match contro il Pescara. Domenica alle 14 il giro di campo con il trofeo continentale che proseguirà il tour al PalaDozza e a Palazzo d'Accursio

Si è chiusa una stagione da incorniciare per l'Unipol Assicurazioni Fortitudo Bologna, culminata con la conquista del quarto titolo di Campione d'Europa per club, al termine di una finale appassionante giocata il 30 agosto scorso a Nettuno e che ha bissato il successo di due anni fa ottenuto a Barcellona contro i tedeschi di Heidenheim.
Una settimana prima, sempre sullo stesso campo e contro lo stesso avversario, la Effe Blu aveva conquistato la finale di Coppa Italia, garantendosi il diritto a disputare la European Cup anche nel 2013, anno in cui la società festeggerà il 60° anno di attività, mettendosi alle spalle la delusione della mancata finale scudetto, unico "cruccio" di un'annata che rimarrà in primo piano nella storia gloriosa del club fortitudino.
Un ciclo vincente avviato all'inizio del decennio scorso e che ha arricchito la bacheca con tre scudetti (sugli otto totali), due Coppe dei Campioni (sulle quattro totali), quattro Coppe Italia (sulle sette totali), oltre una Supercoppa italiana.
L'inizio della "off season" per la società di baseball bolognese non poteva quindi che essere all'insegna dei festeggiamenti e dei riconoscimenti guadagnati sul campo, con il massimo trofeo europeo a "fare il giro" della città di Bologna.
Si parte con lo stadio Dall'Ara, con i neo campioni d'Europa che saranno ospiti della società rossoblu del Presidente Albano Guaraldi, in occasione della partita fra Bologna F.C. e Pescara che si gioca domani, domenica 23 settembre alle ore 15. Circa un'ora prima dell'incontro, una delegazione dei biancoblu, guidata dal Presidente Stefano Michelini e dal Manager Marco Nanni, farà un giro di campo con la Coppa dei Campioni.
L'invito è anche la prima occasione per mostrare alla città il trofeo conquistato a Nettuno, per altro nella affascinante cornice dello stadio, che sarà ancor più suggestiva per la folta presenza di bambini e famiglie prevista in curva San Luca.
Il tour del Trofeo proseguirà anche nelle settimane successive. Mercoledì 26 settembre sarà la volta dei "cugini" della Biancoblu Basket Bologna, in occasione della partita del primo turno di Coppa Italia di Lega2 contro Trento al Pala Dozza, evento che avrà inizio alle 20.30. Venerdì 28 settembre, a partire dalle ore 18.00, saranno invece riaperti i cancelli del Gianni Falchi che proseguirà i festeggiamenti con i propri tifosi per la conclusione di una stagione fantastica, con l'auspicio di una folta presenza degli appassionati della Effe Blu, che avranno l'occasione di passare una serata indimenticabile a contatto con i propri beniamini, con l'intenzione di fare le "ore piccole". Saranno dunque presenti giocatori, tecnici e dirigenti e nell'occasione la società offrirà ai tifosi una grigliata. Martedì 16 ottobre, alle 13.30, il Sindaco Virginio Merola riceverà invece l'Unipol Fortitudo in municipio.

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.