Il World Baseball Classic riparte dalla Germania

Definiti sedi e gironi della nuova fase di qualificazione che designerà il quartetto per il WBC 2013 e che affiancherà gli altri 12 paesi già invitati. A Ratisbona (20-24 settembre) di fronte Germania, Canada, UK e Rep. Ceca

E' ufficialmente iniziato il percorso di avvicinamento verso la terza edizione del World Baseball Classic che si disputerà tra un anno esatto, nel marzo del 2013. La World Baseball Classic. ha infatti stabilito sedi e composizione dei gironi della fase di qualificazione, che è stato istituita per allargare il numero di nazioni partecipanti e rendere più appeal la manifestazione.
Le quattro location selezionate per ospitare i gironi di qualificazione (sei partite da giocare secondo il format della doppia eliminazione) sono l'Armin Wolf Baseball Arena di Ratisbona (Germania), il Rod Carew Stadium di Panama City (Panama), lo XinZuang Stadium di Taipei (Taiwan) ed il Roger Dean Stadium di Jupiter (Florida, USA).
La composizione dei quattro gironi è invece la seguente: nel Gruppo 1 (dal 20 al 24 settembre 2012 a Ratisbona) figurano Canada, Repubblica Ceca, Germania e Gran Bretagna; nel Gruppo 2 (data da stabilire a Jupiter) Francia, Israele, Sud Africa e Spagna; nel Gruppo 3 (data da stabilire a Taipei) Cina Taipei, Nuova Zelanda, Filippine e Tailandia; infine nel Gruppo 4 (dal 14 al 18 novembre 2012 a Panama City) Brasile, Colombia, Nicaragua e Panama.
Le quattro vincenti di ciascun girone di qualificazione accederanno direttamente al World Baseball Classic 2013 e si aggregheranno ad altri 12 paesi che hanno ricevuto un "invitation" automatico (per i risultati conseguiti nel 2009) ovvero Italia, Australia, Cina, Cuba, Repubblica Dominicana, Giappone, Corea, Messico, Paesi Bassi, Porto Rico, Stati Uniti e Venezuela.
La nuova fase di qualificazione farà aumentare il numero delle nazioni coinvolte da 16 a 28. Le squadre invitate a partecipare alle qualificazioni includono anche le quattro che non hanno ottenuto neanche una vittoria al Classic del 2009 (Canada, Cina Taipei, Panama e Sud Africa).
"Il lancio della fase di qualificazione nella struttura World Baseball Classic è un grande segnale della forte collaborazione tra IBAF, Major League Baseball e Associazione dei giocatori MLB" ha detto Riccardo Fraccari, Presidente della Federazione Mondiale. "Siamo molto incoraggiati dal fatto che sono stati inseriti tanti paesi emergenti e anche dell'impatto sull'allargamento del contesto internazionale".

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.