Angels dominatori assoluti del mercato

Anaheim sborsa oltre 331.5 milioni di dollari per assicurarsi le prestazioni di due top player tra i free agent: Albert Pujols (contratto decennale) e C.J. Wilson (quinquennale). Con Reyes e Buehrle i Marlins inaugurano una nuova era

Con i "Winter Meetings" ormai alle spalle, si traccia un primo bilancio sulle operazioni di mercato realizzate in quel di Dallas e che ci condurranno diritti verso la stagione 2012. Non solo campagna-acquisti, ma a diversi livelli, più di una franchigia ha provveduto anche ad un sostanziale "restyling". Come ad esempio i Florida Marlins che cambiano logo e nome in Miami Marlins e si dotano anche di un nuovo stadio (il prossimo aprile verrà infatti inaugurato il "Miami Ballpark"). Ai Marlins approda anche un nuovo manager direttamente da Chicago, sponda White Sox: si tratta di Ozzie Guillen che dal 2004 alla scorsa stagione è stato alla guida dei "South Siders" con i quali ha vinto le World Series 2005. Per dare competitività al roster ecco l'interbase Jose Reyes, ex-Mets, ed il lanciatore partente Mark Buehrle, vecchia conoscenza di Guillen, visto che dal 2000 ha sempre vestito la casacca dei White Sox. Oltre questi due acquisti non deve passare in secondo piano l'arrivo di Heath Bell, closer di esperienza ex-Mets (2004-2006) e Padres (2007-2011).
Totalmente rinnovata anche l'alta direzione e la guida dei Chicago Cubs. Theo Epstein e Jed Hoyer ricreano lo staff manageriale capace di annullare la "maledizione di Babe Ruth" a Boston per cimentarsi nell'esorcismo più importante nella storia dello sport professionistico americano: "la maledizione della capra" che nel "North Side" di Chicago dura da ben 108 anni. E per fare ciò affidano il roster a Dale Sveum, ex-coach di terza base dei Red Sox nel 2004-2005 e bench coach dei Brewers dal 2006 alla scorsa stagione. A rinforzare il roster sono arrivati David DeJesus all'esterno destro e Ian Stewart nel ruolo di terza base. L'ex-Rockies giunge a proposito durante i Winter Meetings insieme al giovane lanciatore Casey Weathers (dalle Minors) in cambio di Tyler Colvin e DJ LeMehieu che invece prendono la via che conduce in Colorado.
E sempre riguardo i manager, da segnalare che a Boston e a Chicago si è chiusa un'epoca. Per i Red Sox, oltre all'addio di Epstein nei rami dirigenziali, si aggiunge il cambio della guardia tra Terry Francona, uno dei manager di maggior successo dei Red Sox (vincitore di ben 2 anelli nel 2004 e nel 2007), con Bobby Valentine. Ai White Sox al posto di Ozzie Guillen c'è Robin Ventura.
Tornando ai Meetings di Dallas, ad imporsi all'attenzione come club particolarmente attivo sono stati senza dubbio i Los Angeles Angels. Il roster di Mike Scioscia si impreziosisce con il prima base Albert Pujols, il free-agent più ambito di questa sessione invernale, e con il partente ex-Texas C.J. Wilson, altro top player tra i free-agent. Per il pluripremiato slugger dominicano, gli Angels hanno dovuto sborsare un decennale da 254 milioni di dollari e, considerando i 31 anni di Pujols, c'è da credere che la sua incredibile carriera (2.073 battute valide, 455 doppi, 445 fuoricampo, 1.329 punti battuti a casa e .328 di media battuta) terminerà nella "Città degli Angeli".
Meno impegnativo ma altrettanto importante il quinquennale firmato da C.J. Wilson, 31enne partente californiano, che per 77.5 milioni di dollari cercherà di dare la svolta definitiva alla sua lunga carriera (43 vittorie, 35 sconfitte, 3.60 di media PGL, 637 strike-out e 52 salvezze).
Sempre sul monte di lancio, si registrano gli spostamenti del closer Huston Street che passa da Colorado a San Diego ed il partente Aaron Harang, che dopo una stagione con i Padres, resta in California ma con i Dodgers (biennale per lui). Infine, i D-Backs chiudono la trattativa con gli Athletics per assicurarsi il partente Trevor Cahill ed il rilievo Craig Breslow in cambio dei giovani pitcher Jarrod Parker e Ryan Cook (oltre all'esterno Colin Cowgill).

Informazioni su Andrea Tolla 532 Articoli
Nato a Roma nel 1971, Andrea è padre di 3 figli, Valerio, Christian e Giulia. Collabora con il quotidiano Il Romanista dove si occupa, tra le altre cose di baseball e football americano. Appassionato di sport in genere collabora anche con il mensile Tutto Bici e con il quotidiano statunitense in lingua italiana America Oggi. Ex-addetto stampa della Roma Baseball, cura una rubrica di baseball all'interno di una trasmissione sportiva di un'emiitente radiofonica romana.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.