Riccione, vetta in pericolo

I romagnoli devono guardarsi le spalle dall'attacco del Castenaso (pari con Nettuno) e Parma (vittoria in gara1 nello scontro diretto prima del rinvio della gara pomeridiana). Facili sweep per Verona con Livorno e Macerata con Catania

Quinta giornata della Second Division della IBL condizionata dal maltempo. A farne le spese è stato uno degli incontri più attesi, quello tra Junior Parma e Riccione che hanno potuto giocare solo la gara mattutina. Gli emiliani si impongono sulla seconda squadra della Telemarket Rimini con un netto 5-2, frutto soprattutto del grande stato di forma del prima base Matteo Caravita che sigla prima un doppio e poi un solo homer al settimo, chiudendo con 3/4 nel box di battuta.

Con questa vittoria il Parma si avvicina al Riccione ed al Castenaso, secondo in classifica, bloccato sul pari dal Nettuno che manca ancora una volta lo sweep, latitante dalla seconda giornata contro il Livorno. E dire che le premesse c'erano tutte. Gara1 termina per manifesta a favore della Danesi che mette a segno un big inning da sei punti al secondo e sfrutta la non certo esaltante giornata dei pitcher di casa. Pritoni chiude dopo 1.2 riprese lanciate con 4 di pgl e ben 7 valide subite, meglio non fa Bassi, che ha rilevato Balbuena, unico positivo con 4 k e solo una base concessa, che in 0.2 riprese ha chiuso con 5 valide subite e 4 di pgl. Altra prestazione sopra le righe invece per il pitcher nettunese Valerio Simone che chiude la partita con 2 valide al passivo, 10k messi a segno ed una sola base concessa. In gara-2 il Castenaso si riscatta e mette la testa avanti già al primo inning con 5 punti portati a casa, complice Morellini, una base e un colpito che hanno caricato le basi, ed il catcher Scerrato autore di due errori che sono costati 3 punti al Nettuno, decisivi sul finale di 9-4.

Verona invece aggancia il treno playoff grazie alla facile doppietta sul Livorno, vincendo la prima per manifesta con il punteggio di 10-0. In gara due gli scaligeri comandano per tutto l'incontro, poi si addormentano al settimo dove subiscono 6 punti ed il sorpasso della Sogese, risorgendo poi all'ottavo con i tre punti che valgono l'8-7 finale.

In chiusura facile doppietta del Macerata contro il Catania. L' Hostand vince gara 1 con il rotondo punteggio di 14-2, con l'ottima prova dell'esperto Matteo Tonnellato che con i suo 11 strike-out non ha lasciato scampo alle mazze siciliane. Gara2 si chiude 10-0 sempre in favore dei marchigiani con un "mini perfect game" di tre inning di Paoletti, autore di 6 strike out.

Occhi puntati nel prossimo turno su Castenaso-Parma. Il Nettuno invece tenterà lo sweep in casa del Verona. Facili impegni per Riccione, in casa del Catania, e Macerata che ospiterà il Livorno.

Informazioni su Davide Bartolotta 213 Articoli
Nato ad Anzio (Roma) il 9 aprile 1988, ha sempre vissuto nella vicina Nettuno. A 6 anni ha cominciato a giocare a calcio, ma essendo della “città del baseball” non poteva che appassionarsi a questo sport. E' iscritto all'ordine dei giornalisti nell'albo dei pubblicisti. Da spettatore ha seguito il baseball fino al giugno del 2008, quando ha iniziato una collaborazione con “Il Granchio”, settimanale d’informazione di Anzio e Nettuno, di cui è diventato dal 2010 redattore e redattore web, che gli ha permesso di vivere questo sport da un altro punto di vista. Nel primo anno di attività giornalistica ha avuto modo di seguire diversi eventi internazionali tra cui le Final Four dell’European Cup a Barcellona (settembre), oltre che a coprire regolarmente la serie A2 ed in particolare le gare del Nettuno2. La sua più grande aspirazione è quella di contribuire, anche se in una minima parte, a far crescere in Italia la considerazione per questo sport, e magari un giorno poterlo raccontare collaborando con testate nazionali. Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università "La Sapienza" di Roma. Nelle stagioni 2011 e 2012 ha svolto il ruolo di addetto stampa per la Danesi Nettuno Bc. E' giornalista presso il gruppo editoriale DComunication dove ricopre il ruolo di redattore web per il quotidiano online di Anzio e Nettuno www.ilclandestinogiornale.it e cura la parte giornalistica dell'emittente televisiva regionale (Lazio) YoungTv dove cura una rubrica sportiva. Dall'agosto 2015 collabora con l'Agenzia di Stampa InfoPress realizzando servizi e contributi per Il Corriere dello Sport seguendo lo sport locale e le squadre in trasferta all'Olimpico di Roma per le partite del campionato di serie A di calcio. Gli piace la musica rock e adora guardare film... è arrivato ad un picco massimo di cinque in una giornata.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.