Grosseto, presentato Bill Horn

Dopo due stagioni a San Marino nel 2003 e 2004 torna nel massimo campionato per rinforzare il mound biancorosso. Debutto previsto questo weekend contro il Godo

E' stato presentato dal Montepaschi Grosseto il nuovo lanciatore Bill Horn, oriundo di scuola italiana, ingaggiato dal sodalizio maremmano per sostituire l'infortunato Junior Oberto. Nel 2003 e 2004 Horn giocò a San Marino e rimase tesserato per i titani senza più tornare in Italia, fino a quest'anno quando è stato deciso di darlo in prestito al Grosseto. In questo lungo periodo ha partecipato alle leghe amatoriali e dilettantistiche statunitensi per restare in allenamento; ha inoltre svolto e svolge tutt'ora la professione di insegnante di baseball e di coach.

Horn si è aggregato al roster biancorosso solo nella giornata di giovedì, anche se il suo arrivo era già stato preannunciato: può scendere da subito in campo, sin dalla trasferta contro la De Angelis Godo Knights (prima gara venerdì sera) e darà una mano in particolare a Riccardo De Santis: nel corso della conferenza stampa di presentazione ha dichiarato che "per lui non è un problema venir utilizzato come rilievo lungo, come partente, come closer o come set-up".

Il giocatore, originario del Bronx (New York), è cresciuto all'ombra del mitico Yankee Stadium recentemente demolito per far posto al nuovo stadio della franchigia.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.