Per la capolista Verona delicata trasferta a Bollate

La formazione lombarda è reduce dai suoi primi successi stagionali, battuto due volte il Piacenza, e non vorrà sfigurare tra le mura amiche

FDS Verona in trasferta a Bollate in questo fine settimana: per gli scaligeri si tratta di una sfida tra le più difficili in quanto i padroni di casa, dopo un inizio complicato, hanno realizzato la prima doppietta vincente della stagionale e, tra le mure amiche, vorranno quindi vendere molto cara la pelle.
I lombardi, infatti, dopo quattro sconfitte consecutive nelle prime quattro gare della stagione contro Paternò e Collecchio hanno dato segnali di ripresa contro il Piacenza lo scorso fine settimana vincendo entrambe le gare (16-3 e 2-0).
Il manager cubano della FDS Verona, Andres Garcia Cuesta, dovrebbe avere tutti i giocatori a disposizione per la trasferta lombarda con l'unico dubbio che riguarda l'esterno Lucas Montalbetti che soffre da alcuni giorni di un risentimento muscolare al tendine d'achille.
"Una trasferta molto delicata – è il commento del presidente della FDS Verona Paolo Bigarello – Bollate è una delle formazioni più accreditate per raggiungere i play-off e quindi va affrontata con rispetto. Noi ce la metteremo comunque tutta per ben figurare, senza alcun timore riverenziale".

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.