Cody Cillo premiato come miglior oriundo 2007

Il lanciatore della Fortitudo riceverà stasera il trofeo “Crystal Star” prima dell’atteso playball tra Bologna e Grosseto

nLa prima sfida tra Fortitudo Bologna – Montepaschi Grosseto avrà stasera avrà un importante prologo. Il lanciatore biancoblu Cody Cillo riceverà infatti al Gianni Falchi il premio "Crystal Star" quale miglior giocatore "oriundo" (non ASI) del 2007.
nSarà Gualtiero Rosini, direttore di www.premiocasatelli.it, a consegnare il trofeo, sponsorizzato dalla Winner Eagle, che è stato assegnato in virtù di un sondaggio online avvenuto nell'autunno scorso – dopo il termine della stagione di baseball – e che ha decretato il successo del lanciatore bolognese, allora in forza alla De Angelis Godo. Il giocatore ha prevalso su atleti come il lanciatore grossetano, Junior Oberto (autore di un "perfect game" nel corso della stagione scorsa), e il "bomber" italocubano ex-Parma, Laidel Chapelli, giunto terzo.
nAttualmemente Cody Cillo vanta otto vittorie, a fronte di nessuna sconfitta, in undici partite, con una media pgl di 0.85: cifre che parlano da sole e ne fanno fino ad oggi non solo il miglior lanciatore italiano "non ASI" anche di questa stagione, ma il miglior lanciatore partente del campionato. n

n

Commenta per primo

Lascia un commento