L’Fds Verona a Ponte di Piave senza Newman, Battaglini, Mondo e Bottaro

Gli scaligeri, secondi in classifica, ospiti dei trevigiani che occupano attualmente l’ultimo posto – Newman: “Non dobbiamo abbassare la guardia”

nDopo tre turni casalinghi, con altrettante vittorie sonanti, l'Fds Verona secondo in classifica va a far visita domenica (ore 10.30 e 15.30) al Ponte di Piace, al momento "fanalino di coda" del girone B del campionato di baseball di serie B.n

n

nLa neo-promossa I.C.M. Ponte di Piave, squadra giovane e dal monte di lancio corto, è ancora a secco di successi e con 10 sconfitte subite. Ma, ad esclusione della doppia sconfitta per manifesta subita a Buttrio, la formazione trevigiana ha sempre venduto "cara la pelle", arrivando sempre a punto e resistendo agli avversari fino alla nona ripresa.n

n

n"Non dobbiamo abbassare la guardia – avverte Danny Newman, manager del Verona – Questo tipo di avversarie sono pericolose. Magari non sono irresistibili, ma giocano su tutte le palle e ci credono fino alla fine. A ciò aggiungete che sono in cerca della prima vittoria, giocano in casa e contro di noi non hanno nulla da perdere. Come sempre chiederò ai ragazzi di non sottovalutare alcun avversario".n

n

nDovrebbe rientrare Andrea Modesti (infortunio meno grave del previsto), mentre saranno ancora fuori dal diamante lo stesso Danny Newman, Fabio Battaglini e Marco Mondo, cui si aggiunte l'assenza per squalifica di Giovanni Bottaro.n

n

Commenta per primo

Lascia un commento