Grosseto perde Marval ed Ermini

All’interbase infortunato a Nettuno, si aggiunge pure l’esterno. Mazzotti però avrà a disposizione Preziosi e Yovani D’amico

nNonostante la storica tripletta ottenuta allo Steno Borghese nel weekend scorso – non avveniva dal lontano 1986 – il Montepaschi Grosseto non riesce a trovare pace. Da Nettuno sono tornati con le "ossa" rotte Raul Marval e Gabriele Ermini. L'interbase venezuelano, Mpv delle scorse finali, ha rimediato una forte contrattura all'inguine al termine di garauno ed era rimasto a guardare già venerdì sera che sabato. Per lui riposo forzato anche contro la T&A San Marino. Resterà fermo ai box pure Gabriele Ermini: per lui stiramento al bicipite femorale e stop di almeno due settimane. Infortuni dunque che vanno ad aggiungersi a quelli di Oberto e Ferrari, che verrà probabilmente tenuto ancora fermo nonostante le sue condizioni fisiche (spalla) siano migliorate. Punto di domanda su Panerati, messo "ko" la scorsa settimana dal morbillo.n

n

nMa se Ferrari verrà tenuto ancora in panchina è anche perché da venerdì Mauro Mazzotti potrà contare sulle braccia di Yovani D'Amico e David Preziosi. L'italovenezuelano, fratello di Leo (vera sorpresa di questo avvio di stagione dell'Mps), ha completato l'iter per la cittadinanza italiana e sarà al suo posto nel bullpen pronto a dare il cambio a Mikkelsen in garauno e Cooper in garadue. Sempre che il manager biancorosso non lo voglia lanciare da partente nella seconda gara del trittico con l'ottimo Cooper visto in azione a Nettuno riportato nel suo ruolo di rilievo. A D'Amico jr si aggiunge anche il jolly italoamericano David Preziosi, arrivato in Maremma nelle ultime ore. Il mancino darà una mano al monte di lancio, ma potrebbe rivelarsi l'arma in più da schierare o in diamante o all'esterno, visto che senza Ermini e Marval, Mazzotti dovrà schierare Nunez all'interbase e sul prato, insieme ad Avagnina, Andrea De Santis e Anthony Caracciolo, quest'ultimo apparso al Borghese non del tutto a suo agio in quella posizione del campo.n

n

Avatar
Informazioni su Federico Masini 266 Articoli
Nato il 28 marzo del 1979 a Grosseto, Federico risiede a Legnano dove lavora per la redazione milanese del quotidiano sportivo Tuttosport. Giornalista professionista, collabora con la testata torinese dal marzo del 2006 e dal 2009 è corrispondente, seguendo principalmente gli eventi delle squadra di calcio della città meneghina, Inter e Milan. In passato ha lavorato pure con Il Giorno (dove ha seguito le vicende delle formazioni lombarde di baseball e softball) e Libero, mentre tuttora collabora ogni tanto con Il Tirreno dove può sfogare la sua passione per il baseball seguendo le partite in casa e, soprattutto, in trasferta del Bbc (ha raccontato le partite anche per una radio locale). Collabora con Baseball.it dalla sua nascita, seguendo le vicende del Grosseto e curando, a volte, l'aspetto statistico dell'Italian Baseball League.

Commenta per primo

Lascia un commento