Godo, monte rafforzato per la terza stagione in A1

Torri, Del Bianco e Luciani tra gli italiani, perso Cory Walters è arrivato Ryan Baerlocher. Lunedì la presentazione

L´improvvisa defezione di Cory Walters, il rimpiazzo immediato con Ryan Baerlocher che partirà in gara-1, l´attesa per un nuovo straniero che potrebbe prendere il posto, sempre nella rotazione dei lanciatori, di Mike Crudale. Il Godo edizione 2008 si presenta alla stampa lunedi´ 8 aprile con una serata al teatro comunale di Russi alla quale è prevista anche la presenza del presidente federale Riccardo Fraccari. I "goti" si presentano per il terzo anno al via della massima serie, sono guidati da Maurizio Zoli e puntano a fare la loro bella figura anche in questa stagione. Ceduti Cillo e Mazzucca alla Fortitudo Bologna, in prestito sono andati Ian Corso, Stefano Naldoni, Marco Sabatani ed Erik Gelli al Marina di Ravenna; Josh Caruso al Novara e Camilo Rumenos all´Athetics Bologna. Il manager, con il quale collaborano Omar Valdes, Daniele Fuzzi e il pitching coach Javier Galvez, avrà a disposizione sul monte oltre ai già citati pitcher anche Matteo Galeotti, Francesco Petrini, Cristian Torri, Daniele Del Bianco, Lino Luciani, Mike Nisco e Matt Agostinelli. Perso Mura sono proprio Torri, Luciani e Del Bianco ad aver rafforzato il monte, tra loro saranno scelti – salva la conferma di Crudale – gli altri partenti. Dietro al piatto di casa base la scelta è tra la novità Danilo Sanchez e Federico Ruboli. Interni sono Mike Lockwood, Manuel Marusich, Mattia Bucchi, Francesco Fuzzi e Shaun Skrehot, mentre agli esterni troviamo Roberto Toniazzi, Kyle Messineo, Paolo Tanesini e il sempreverde Roberto De Franceschi.

Commenta per primo

Lascia un commento