Junior e Oltretorrente, accordo con Cariparma per l´Under 21

In vista della stagione 2008, è stata avviata una collaborazione fra le tre società per allestire la squadra U21 – Primo passo verso la franchigia territoriale

Il baseball giovanile si appresta a vivere un 2008 di particolare importanza vista la recente novità annunciata dalla Federbaseball e riguardante le società di Serie A1 di baseball che dalla prossima stagione avranno l’obbligo di partecipare anche al Campionato under 21 nazionale (doppio incontro di 7 innings al sabato o alla domenica) pena -6 partite nella classifica del campionato di serie A1 2008.
Una scommessa ed un impegno gravoso che, se non adeguatamente affrontati, rischiano di condizionare pesantemente anche le sorti del Cariparma: la società ritiene che questa problematica vada affrontata anche nella prospettiva dell’altra grande novitaÌ che interesserà il baseball nazionale ovvero il professionismo e le franchigie territoriali che potrebbero già prendere avvio dal 2010.
Una sfida importante che coinvolgerà l’intero movimento del baseball parmense. La stessa Under 21 nazionale può essere un’occasione determinante per i tanti giovani talenti del territorio per acquisire importanti esperienze e proporsi all’attenzione del baseball di vertice. Con queste finalità, il Cariparma ha dato avvio ad una collaborazione a tutto campo con le altre Società del territorio, creando le condizioni di una partnership duratura fondata su principi condivisi, tale da rappresentare un punto di riferimento per altre realtà vicine. Prendendo come laboratorio di sperimentazione l’Under 21, le Società parmensi sono chiamate a fare parte del progetto con pari dignità per contribuire al consolidamento ed allo sviluppo di quel patrimonio sportivo di cui la realtà parmigiana è sempre stata portatrice.
A tale proposito, le società Junior Parma e Oltretorrente hanno già dato la propria disponibilità per realizzare insieme al Parma Baseball, la squadra U21 per la stagione 2008. La franchigia territoriale è una grande opportunità per condividere con le altre Società finalità e obiettivi per poi costruire qualcosa di solido e vincente che mantenga Parma ai vertici nazionali di questa disciplina sportiva.
Mentre il baseball di Parma guarda al futuro, è in arrivo la Festa degli Auguri da parte di dirigenti e giocatori del Cariparma. L´appuntamento è per sabato alle ore 11 presso l´Albergo Farnese. Il Presidente, Rossano Rinaldi, il general manager, Massimo Fochi, e il tecnico, Gilberto Gerali, assieme agli altri tecnici, dirigenti e giocatori si incontreranno per un brindisi per rinnovare progetti e speranze in vista di un campionato che negli intendimenti della società dovrà essere ancora una volta di vertice anche in considerazione della nuova formula per lo scudetto.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.